Star Wars: Gli ultimi Jedi - svelati dettagli ufficiali sulle nuove creature di Star Wars 8

Il team che ha realizzato le creature di "Star Wars: Gli Ultimi Jedi" svela nuovi dettagli sui Porgs, le Custodi e le Volpi di Cristallo.

star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-dettagli-ufficiali-sulle-nuove-creaure-di-star-wars-8-1.jpg

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è sempre più vicino e magari qualcuno ha qualche curiosità sui piccoli Porgs. Sembra che l'idea che siano gli Ewoks del 2017 alla fine sia stata accantonata, ma la sensazione persistente di una qualche attinenza permane. Quel che è certo è che come il droide BB-8 anche i Porgs sono macchine per fare soldi pronte a invadere i negozi in versione peluche, action figures, tazze da caffè e t-shirt.

Un particolare Porg rispetto agli altri si è ritrovato al centro dell'attenzione, ci riferiamo a quello "esagitato" che affianca Chewbacca sul Millennium Falcon. Ora grazie ad un intervista del sito di Empire scopriamo che l'amato Wookie e il piccolo Porg condividono alcune similitudini.

Neal Scanlan, capo del Reparto Creature di Star Wars ha rivelato che Chewbacca e il suo piccolo amico Porg, con cui condivide la cabina di pilotaggio del Falcon, sono simili in primis per la loro colorazione.

Quel Porg in particolare mostra alcuni tratti molto Wookie nel modo in cui è colorato, il suo schema di colori è molto simile a quello di Chewie.

star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-dettagli-ufficiali-sulle-nuove-creaure-di-star-wars-8-2.jpg

Neal Scanlan ha anche rivelato alcune ulteriori informazioni sulle altre nuove creature che sono state viste brevemente nei trailer di Star Wars 8 e nei filmati dietro le quinte. Ad esempio le Custodi di Ahch-To sono legate ai Porgs. Scanlan dice: "Era come se le uniche creature che esistessero su questa isola fossero quelle indigene, dove poche altre specie e DNA l'avrebbero raggiunta". Quindi, i Porgs e le Custodi sono collegati ad un certo livello perché non c'è molta vita sul pianeta.

Le custodi sono una specie senziente anfibia di sole femmine che vivono sul pianeta oceano di Ahch-To da migliaia di anni. Il loro compito è prednersi cura delle antiche strutture dell'isola sacra, che era il luogo del primo tempio Jedi, dove il maestro Jedi Luke Skywalker è venuto a vivere come eremita dopo che i suoi studenti Jedi sono stati uccisi dal nipote Kylo Ren. Il regista Rian Johnson le ha descritte simili a un'ordine di suore che vivono un'esistenza spartana.

star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-dettagli-ufficiali-sulle-nuove-creaure-di-star-wars-8-3.jpg

Un'altra delle nuove creature che hanno attirato la curiosità dei fan sono le strane creature simili a volpi che sembrano avere dei cristalli come pelliccia. Neal Scanlan spiega che le creature volpe sono molto un prodotto del loro ambiente.

La teoria è che si sono alimentate su questo pianeta per così tanto tempo che la loro pelliccia è diventata cristallina, l'hanno presa dalla superficie del pianeta in cui vivono.

Star Wars: Gli ultimi Jedi arriva nei cinema italiani il 13 dicembre.

 

 

 

  • shares
  • Mail