Le cronache di Narnia - La sedia d'argento sarà l'ultimo film di Joe Johnston

Il 4° capitolo cinematografico di Narnia sarà l'ultimo film diretto da Joe Johnston.

stasera-in-tv-su-italia-1-le-cronache-di-narnia-il-viaggio-del-veliero-8.jpg

Premio Oscar nel 1982 grazie agli effetti speciali de I predatori dell'arca perduta, il 67enne Joe Johnston si ritirerà dopo aver girato La sedia d'argento, adattamento cinematografico del quarto capitolo scritto da C.S. Lewis nelle serie Le Cronache di Narnia. A rivelarlo lo stesso regista, dal Comic Con di Parigi. Riprese pronte a partire in Nuova Zelanda tra un anno, per poi uscire in sala a fine 2019.

Esordiente in sala nel 1989 con Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Johnston ha poi girato altri 9 film, tra flop e grandi successi come Le avventure di Rocketeer, Jumanji, Jurassic Park III, Hidalgo, Wolfman, Captain America - Il primo Vendicatore e Senza Uscita, sua ultima fatica del 2014.

Il regista ha rivelato che questo nuovo capitolo di Narnia non farà riferimento agli altri film visti in sala, tanto da poter quasi parlare di vero e proprio reboot. Ad occuparsi dello script David Magee, sceneggiatore di Vita di Pi e Finding Neverland. I sette romanzi originali hanno venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo e sono state pubblicati in oltre 50 lingue. I tre film visti fino ad oggi in sala hanno incassato 1.6 miliardi di dollari worldwide.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail