50 Primavere: prima clip in italiano del film con Agnes Jaoui

50 Primavere: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film commedia di Blandine Lenoir nei cinema italiani dal 21 dicembre 2017.

 

BiM Distribuzione ha reso disponibile uan prima clip in italiano di 50 Primavere, la commedia di Blandine Lenoir in arrivo nei cinema italiani il 21 dicembre.

Nella clip seguiamo la protagonista Aurore (Agnès Jaoui) separata, senza un lavoro e presto nonna che affronta la difficoltà di ricollocarsi lavorativamente a 50 anni.

Credo moltissimo alla solidarietà femminile, è un sentimento che mi guida in ogni momento e che interviene in ogni fascia di età. E infatti era essenziale che venissero tutte rappresentate nel film.

Blandine Lenoir - regista

 

 

50 Primavere: nuovo trailer italiano del film con Agnes Jaoui


 

Bim Distribuzione ha reso disponibile un secondo trailer italiano di 50 Primavere, il film di Blandine Lenoir con protagonista Agnès Jaoui in arrivo nei cinbema italiani il 21 dicembre.

 

Aurore è separata, ha appena perso il lavoro e scopre che presto diventerà nonna. La società la spinge a farsi gentilmente da parte, ma quando, per un caso, ritrova il suo amore giovanile, Aurore decide di opporre resistenza, rifiutando la rottamazione alla quale sembra destinata. E se fosse il momento di cominciare una nuova vita?

 

La regista Blandine Lenoir parla della protagonista del film Aurore che accumula una difficoltà dopo l'altra: vive da sola, in una condizione economica precaria, è in piena menopausa:

Eppure decide di prendere in mano la sua vita. È un personaggio forte che, trovandosi alle prese con una situazione di discriminazione, scopre la solidarietà delle altre donne che la circondano e si rende conto che tutto è ancora possibile. Come di consueto, ho voluto raccontare tutto questo con umorismo, ridendo di cose che di per sé non sono molto divertenti e su cui c'è tanto da dire. Il periodo che attraversa mi fa venire in mente l'equivalente dell'adolescenza. Scopre una nuova libertà alla quale non è abituata e che si traduce innanzitutto con una sensazione di perdita. Il cinema rappresenta spesso genitori sollevati nel vedere i figli ormai adulti andarsene finalmente via di casa, ma attorno a me io vedo, al contrario, molte amiche sconvolte a causa di quel cambiamento. Prima di ritrovare la sensazione di avere di nuovo del tempo da dedicare a se stesse e dei nuovi progetti da portare avanti, queste donne devono affrontare una fase di transizione molto delicata.

 

 

50 Primavere: trailer italiano, poster e foto del film con Agnes Jaoui


 

Il 21 dicembre BiM Distribuzione porterà nei cinema italiani la commedia 50 Primavere di Blandine Lenoi (Zouzou)che vede protagonista la Agnès Jaoui de Il gusto degli altri e Così fan tutti.

 

La vita può ricominciare a 50 anni? L’emozionante commedia 50 Primavere ci aiuta a scoprirlo attraverso la storia di Aurore, una donna cinquantenne preoccupata per il tempo che passa, per i cambiamenti e le difficoltà che deve affrontare: separata dal marito, madre single e futura nonna, è in piena menopausa e deve trovare un nuovo lavoro. La sua è la storia di tante donne, forti e fragili allo stesso tempo, che, nelle difficoltà cercano sempre di trovare il lato positivo e ironico della vita. La società spinge Aurore a farsi gentilmente da parte, ma lei oppone resistenza, rifiutando la rottamazione alla quale sembra destinata. Diventa protagonista della sua vita, anche grazie alla solidarietà delle donne che la circondano, senza mai perdere il senso dell’umorismo. Per lei è davvero arrivato il momento di ricominciare. Non è semplice, ma con una buona dose di ottimismo e coraggio forse è possibile.

 

Aurore decide di prendere in mano la sua vita. È un personaggio forte che, trovandosi alle prese con una situazione di discriminazione, scopre la solidarietà delle altre donne che la circondano e si rende conto che tutto è ancora possibile.

Blandine Lenoi

 

 

La regista Blandine Lenoi racconta la genesi del film.

Come spesso accade, il soggetto è nato da un'esperienza personale. Mi avvicinavo ai quarant'anni con grande ansia, senza capire la ragione per cui avevo così tanta paura di invecchiare dal momento che i miei amici maschi non condividevano la mia inquietudine. Nel giro di breve tempo, mi sono resa conto che le donne sulla cinquantina non sono affatto rappresentate nel cinema. Come si fa a desiderare di raggiungere un'età che non trova una raffigurazione? Vedevo attorno a me molte amiche arrivarci in una condizione terribile di solitudine amorosa, donne straordinarie, belle e talentuose, con ex mariti che si erano rifatti una vita. Ho avuto voglia di rendere loro omaggio, di far nascere in loro e in me stessa, il desiderio

 

50-primavere-poster-e-foto-del-film-con-agnes-jaoui-11.jpg

 

 

  • shares
  • Mail