Coco, è record d'incassi in Cina

Anche la Cina scopre la Pixar.

coco-nuovo-trailer-del-film-danimazione-disney-pixar.jpg

Una crescita monster. Coco della Pixar ha conquistato il botteghino cinese, incassando 44 milioni di dollari al suo 2° weekend di programmazione dopo i 17,887,167 dollari all'esordio. Totale di 75.6 milioni di dollari in appena 10 giorni di programmazione, con moltiplicatore clamoroso e record storico della Pixar sul territorio cinese. Mai un suo film aveva incassato tanto.

Coco, co-diretto da Lee Unkrich e Adrian Molina, ha una valutazione di 9.2 / 10 sul sito di recensioni cinesi Douban, e di 9.6 / 10 sul principale servizio di biglietteria on line Maoyan. Il film potrebbe bissare quanto fatto da Zootropolis, diventato il maggior successo animato di importazione con 235,5 milioni di dollari incassati.

Fino ad oggi, abbastanza inspiegabilmente, la Pixar aveva sempre fallito l'appuntamento con la Cina, a differenza dei competitor Illumination e DreamWorks Animation. Primatista era Alla Ricerca di Dory, con appena 38 milioni. Nulla in confronto ai 158 milioni incassati da Cattivissimo Me 3 nell'ultimo anno. Con Coco, è ufficiale, il vento è cambiato.

  • shares
  • Mail