BAO: prima clip del nuovo corto animato Disney-Pixar in uscita con Gli Incredibili 2

BAO: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul corto d'animazione Disney-Pixar nei cinema italiani il 19 settembre 2018 con Gli Incredibili 2.

 

Disney-Pixar ha reso disponibile una prima clip per BAO, il nuovo corto d'animazione che arriverà nei cinema italiani il 19 settembre 2018 allegato al sequel Gli Incredibili 2. Questo nuovo cortometraggio non sarà solo il più lungo mai prodotto dallo studio (otto minuti), ma è anche il primo cortometraggio Pixar ad essere diretto da una donna, Domee Shi.

Bao è descritto come una "favola culinaria" su una donna cinese-canadese cresciuta sola e che soffre di "sindrome del nido vuoto". La donna ottiene una nuova sorprendente e inspiegabile possibilità di diventare un genitore quando uno dei ravioli che sta prepaprando prende vita. Domee Shi ha rivelato in un'intervista a Entertainment Weekly che la storia è ispirata ai racconti che ascoltava come figlia unica di immigrati cinesi. La regista parla del duplice significato del titolo, Bao.

Spesso mi sembrava che mia madre mi trattasse come un piccolo e prezioso raviolo, Assicurandosi che fossi al sicuro, che non uscissi in ritardo, tutta quella roba. Volevo solo creare questa magica fiaba moderna, un po' come la storia dell'Omino di pan di zenzero. La parola "bao" in realtà significa due cose in cinese: Detto in un modo, significa raviolo al vapore. Detto in un altro, significa qualcosa di prezioso. Un tesoro.

Shi ha presentato per la prima volta alcuni concept art di Bao durante un incontro presso la Pixar, e dopo quella presentazione, Shi e la produttrice Becky Neiman-Cobb sono state contattate da diversi di dipendenti con genitori asiatici o immigrati che volevano lavorare al film. La risposta è stata simile alla presentazione iniziale di Coco, che ha ottenuto una risposta enorme dalla comunità latina dello studio. Ecco cosa ha detto Shi riguardo alla risposta iniziale dei dipendenti Pixar.

Sembrava una storia capace di attrarre universalmente con la quale molte persone potevano identificarsi. Abbiamo ricevuto un sacco di e-mail da persone che si identificavano con il personaggio della mamma, o con il personaggio del raviolo dicendo:" Aspetta un attimo, ma sono io "o" sono i miei genitori "o" è qualcosa che sto provando adesso".

Shi ha anche ricevuto l'aiuto di sua madre, Ningsha Zhong, che Shi descrive come una "maestra dei ravioli". Zhong ha lavorato come "consulente culturale", eseguendo due dimostrazioni su come preparare ravioli, che sono state accuratamente studiate da tutti gli animatori. Le macchine da presa sono state posizionate "vicinissimo alle sue mani" per mostrare ogni piccolo dettaglio, e quei video sono stati usati come riferimento per gli animatori. Anche la produttrice Becky Neiman-Cobb ha rivelato che c'era un'altra sfida che si sono trovati di fronte durante la realizzazione.

Conosci Pixar e conosci gli effetti speciali che possiamo ottenere qui: esplosioni, spruzzi d'acqua, fuoco e giochi pirotecnici. Una delle maggiori sfide, e ciò che ha messo in ginocchio il nostro reparto effetti, è stato il ripieno dei ravioli con maiale. Abbiamo imparato che c'è una linea molto sottile tra l'aspetto delizioso e appetitoso e l'aspetto sbagliato o grossolano. Dare al nostro cibo un aspetto delizioso è stato un grande trionfo.

Shi ha anche aggiunto che hanno fatto "ricerche" per Bao che hanno implicato grandi scorpacciate di ravioli.

 

bao-prima-clip-del-nuovo-corto-animato-disney-pixar-in-uscita-con-gli-incredibili-2-1.jpg

 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

 

  • shares
  • Mail