Hereditary - Le radici del male: video con i primi cinque minuti del film horror di Ari Aster

Hereditary: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Ari Aster nei cinema italiani dal 25 luglio 2018.

 

Lucky Red ha reso disponibile una nuova clip con i primi cinque minuti di Hereditary - Le radici del male, il film horror di Ari Aster che arriva nei cinema italiani domani 24 luglio.

Aster ha iniziato a immaginare Hereditary dopo che la sua famiglia aveva attraversato una serie di difficoltà durate ininterrottamente per un periodo di tre anni. “La situazione era diventata davvero insostenibile, al punto che iniziammo a pensare di essere vittime di una maledizione. Quando si gira un film sulle ingiustizie della vita il genere horror è un terreno di gioco molto particolare. È una sorta di spazio perverso in cui le ingiustizie della vita vengono celebrate se non addirittura glorificate”.

Prendendo spunto da fonti cinematografiche impensabili come Gente Comune, Tempesta di Ghiaccio e In the Bedroom (drammi feroci in cui generazioni di famiglie si confrontano con la morte, le malattie mentali e la violenza psicologica) Aster ha ribaltato questa tragedia domestica, spingendo Hereditary nel reame dell’horror sovrannaturale. Il regista riesce a fondere la sostanza di questi drammi emotivi con l’ispirazione creativa di alcuni horror di culto degli anni ‘60 e ‘70, come Rosemary’s Baby, A Venezia… un Dicembre Rosso Shocking e Suspense (The Innocents). “Tutti film sofisticati, caratterizzati da ruoli forti, che ai loro tempi hanno letteralmente sbancato ai botteghini”, spiega Aster.

 

Lo stesso titolo del film assumerà un significato sempre più sconvolgente con il progredire della storia, trasferendo il tema dell’ereditarietà nel reame dell’horror sovrannaturale, e anche oltre. “Questo è un film sulla nostra discendenza e sull’impossibilità di scegliere la nostra famiglia o quello che c’è nel nostro sangue”, spiega Aster. “Racconta l’orrore dell’essere nati in un contesto sul quale non si ha il controllo. Non c’è niente di più inquietante, secondo me, dell’idea di non avere alcun potere”.

Attraverso la sua rigorosa analisi del libero arbitrio e del concetto che tutto sia preordinato e inevitabile, Hereditary esprime una concezione fatalistica della discendenza famigliare. “Il fatto che i Graham non abbiano alcun potere sul loro fato rappresenta un punto cruciale del film. La sensazione che si prova alla fine è di disperazione e d’inutilità”, dice Aster. “Volevo fare un grande film horror intimista che incollasse gli spettatori alle loro poltrone. Spero che questo film resti per molto tempo nelle menti di coloro che lo vedranno, e che li spinga a misurarsi con qualcosa di profondo e di primordiale, lasciando loro la sensazione che ci sono delle situazioni dalle quali è impossibile sfuggire”.

 

 

Hereditary - Le radici del male: nuovo trailer italiano "Charlie"

 

Lucky Red ha reso disponibile un nuovo trailer italiano dell'horror Hereditary - Le radici del male di Ari Aster, in uscita nei cinema italiani il prossimo 25 luglio.

 

Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato.

 

Il cast di "Hereditary" include Toni Collette, Alex Wolff, Milly Shapiro, Ann Dowd e Gabriel Byrne.

Come vi abbiamo accennato tempo fa in uno dei nostri aggiornamenti sul film, è stata aperta una pagina ufficiale su Etsy dedicata alle bizzarre e inquietanti creazioni di Charlie di cui potete vedere alcune nuove opere nell'immagine a seguire.

 

hereditary-leredita-del-male-nuovo-trailer-italiano-charlie.png

 

 

Hereditary - Le radici del male: nuovo trailer italiano "Follia"


 

Lucky Red ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Hereditary - Le radici del male, l'horror scritto e diretto da Ari Aster con protagonisti Toni Collette, Alex Wolff, Milly Shapiro, Ann Dowd e Gabriel Byrne.

Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Lo sceneggiatore e regista Ari Aster trasforma una tragedia famigliare in qualcosa di funesto e di profondamente inquietante, spingendo il genere horror su un nuovo terreno ancora più agghiacciante.

Hereditary - Le radici del male arriva nei cinema italiani il 25 luglio.

 

hereditary-leredita-del-male-nuovo-poster-italiano.jpg

 

 

Hereditary - Le radici del male: trailer italiano del film horror con Toni Collette e Gabriel Byrne


 

Lucky Red ha reso disponibile un trailer italiano di Hereditary - Le radici del male, l'acclamato horror scritto e diretto da Ari Aster con protagonisti Toni Collette, Alex Wolff, Milly Shapiro, Ann Dowd e Gabriel Byrne.

 

Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Lo sceneggiatore e regista Ari Aster trasforma una tragedia famigliare in qualcosa di funesto e di profondamente inquietante, spingendo il genere horror su un nuovo terreno ancora più agghiacciante.

 

Hereditary - Le radici del male arriva nei cinema italiani il 25 luglio 2018.

 

 

 

Hereditary: nuovo trailer del film horror con Toni Collette e Gabriel Byrne


 

A24 Films ha reso disponibile un nuovo trailer dell'horror Hereditary. Questo trailer si concentra su Charlie (Milly Shapiro), il membro più giovane della famiglia Graham, il cui comportamento si rivela oltremodo bizzarro e inquietante. Insieme a questo nuovo trailer, i fan possono persino calarsi nello spirito di Hereditary acquistando alcuni oggetti sul sito Etsy.

 

Quando Ellen, la matriarca della famiglia Graham, muore, la famiglia di sua figlia inizia a svelare segreti criptici e sempre più terrificanti sulla loro discendenza. Più scoprono, più si trovano a cercare di superare il sinistro destino che sembrano aver ereditato. Al suo debutto in un lungometraggio, lo sceneggiatore e regista Ari Aster scatena una visione da incubo di un lento sfacelo all'interno di un nucleo familiare che mostra l'abilità e la precisione di un autore emergente, trasformando una tragedia familiare in qualcosa di minaccioso e profondamente inquietante, e spingendo il genere horror in un nuovo terreno agghiacciante con il suo sconvolgente ritratto di una discendenza caduta all'inferno.

 

Nel film Charlie ha una bizzarra inclinazione per l'arte e l'artigianato e per questo è stata creata una nuova pagina su Etsy per Charlie Graham. Al momento non è disponibile nulla per la vendita, ma A24 ha rivelato che ci saranno nuovi articoli aggiunti a questo negozio ogni settimana, con tutti i proventi destinati a Kids With Food Allergies, un'organizzazione dedicata a migliorare la vita quotidiana delle famiglie che crescono bambini con allergie alimentari. Mentre al momento non c'è nulla sul sito Etsy (Crafts by Charlie), si può dare un'occhiata alle immagini di tre bizzarri articoli creati da "Charlie".

La famiglia Graham comprende anche Toni Collette nei panni della madre di Charlie, Annie Graham, accanto a Gabriel Byrne nei panni del padre di Charlie, Steve Graham, e Alex Wolff nei panni del fratello di Charlie, Peter Graham. Il cast di supporto è completato da Ann Dowd, Mallory Bechtel e Zachary Arthur. Si tratta del lungometraggio d’esordio per Ari Aster che ha anche curato la sceneggiatura. Escludendo il corto comedy-horror Beau diretto nel 2011, Aster ha diretto sei cortometraggi tutti di stampo “comedy”, quindi il regista è di fatto al suo primo plot horror a tutto tondo. Hereditary pare voler giocare fuori dagli schemi e ai confini del genere, puntando ad un approccio "ricercato" dal punto di vista di suggestioni ed atmosfere sulle orme di horror recenti come The Witch, Babadook o It Follows.

A24 Films fissato una data di uscita per Hereditary all'8 giugno 2018.

 

 

hereditary-nuovo-trailer-del-film-horror-con-toni-collette-e-gabriel-byrne-2.jpg

 

 

  • shares
  • Mail