Once Upon a Time in Hollywood: Damon Herriman sarà Charles Manson nel film di Tarantino

Once Upon a Time in Hollywood: Quentin Tarantino ha trovato il suo Charles Manson.

Quentin Tarantino ha trovato il suo Charles Manson. Il regista è attualmente impegnato nelle riprese del suo nono film, Once Upon a Time in Hollywood. Il processo di casting è in corso durante il corso della produzione, dato che Tarantino sta assemblando il consueto cast stellare. Il sito The Wrap riporta che Tarantino ha ingaggiato Damon Herriman per il ruolo del famigerato Charles Manson. L'attore australiano è meglio conosciuto per il suo ruolo di Dewey Crowe nella serie tv Justified e ha interpretato ruoli nel remake horror La maschera di cera, nel biopic J. Edgar, nell'avventura western Disney The Lone Ranger e nel dramma The Water Diviner.

Inizialmente sembrava che il nuovo film di Tarantino sarebbe stato incentrato su Manson, folle leader di una setta nota come "famiglia Manson" che ha commesso una serie di brutali omicidi durante l'anno in cui si svolge "Once Upon a Time in Hollywood". Tarantino ha poi chiarito che "Once Upon a Time a Hollywood" era un film su Charles Manson nello stesso modo in cui Bastardi senza Gloria è un film su Adolf Hitler.

Questo nuovo aggiornamento riporta anche altre aggiunte al cast. Rumer Willis, figlia di Bruce Willis, ha firmato per interpretare l'attrice britannica Joanna Pettet, con Dreama Walker a bordo come l'attrice e cantante Connie Stevens. Costa Ronin interpreterà l'attore polacco Voytek Frykowski, anch'egli vittima della famiglia Manson e assassinato a casa di Polanski. Margaret Qualley interpreterà un personaggio chiamato Kitty Kat, con Madisen Beaty come una ragazza di nome Katie e infine, Victoria Pedretti vestirà i panni di un personaggio chiamato Lulu. Tutte queste new entry vanno ad unirsi a Lena Dunham, Al Pacino, Tim Roth, Dakota Fanning, James Marsden e Damian Lewis.

"Once Upon a Time in Hollywood", ambientato nel 1969, è incentrato su Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), ex star di una serie tv western, e sul suo vecchio amico e controfigura Cliff Booth (Brad Pitt), che stanno lottando per farcela in una Hollywood drasticamente cambiata. Margot Robbie è stata scelta per interpretare il ruolo di Sharon Tate, vittima della famiglia Manson e moglie del regista Roman Polanski. Recentemente è stato annunciato che l'attore polacco Rafal Zawierucha interpreterà un giovane Polanski per Quentin Tarantino.

"Once Upon a Time in Hollywood" potrebbe essere il penultimo film di Quentin Tarantino, supponendo che il regista si attenga alla dichiarazione in cui ha riferito di voler girare dieci film e poi ritirarsi. Tarantino che aveva realizzato tutti i suoi film precedenti con The Weinstein Company, sulla scia dello scandalo che ha tarvolto Harvey Weinsteiha stretto un nuovo accordo con Sony. "Once Upon a Time in Hollywood" arriverà nelle sale il 26 luglio 2019.

 

 

Fonte: The Wrap

 

 

 

  • shares
  • Mail