Avengers: Endgame - la teoria su un universo alternativo in Avengers 4

E' approdata online una nuova teoria su "Avengers 4" e sul mondo dopo l'apocalittico schiocco di dita di Thanos.

Molti credono che l'apocalittico effetto dello schiocco di Thanos in Avengers: Infinity War sarà invertito in Avengers: Endgame, ma c'è chi invece teorizza il contrario. L'Universo Cinematografico Marvel è stato completamente cambiato in seguito allo schiocco delle dita del Titano pazzo, cancellando in un attimo metà della vita nell'universo. Questa Decimazione ha gravemente ridotto il numero di eroi ancora in circolazione, ed è opinione diffusa che il loro obiettivo in "Avengers: Endgame" sarà quello di ripristinare in qualche modo la realtà.

Una delle teorie più popolari sul piano degli "Avengers" è che cercheranno di impedire a Thanos di schioccare le dita viaggiando nel tempo e raccogliendo le Gemme dell'infinito prima che Thanos riesca a collezionarle tutte. C'è anche l'ipotesi che raccoglieranno le Gemme dell'infinito in modo che possano semplicemente invertire lo schiocco per riportare indietro coloro che sono scomparsi. Quello che sembra certo è che gli Avengers superstiti dovranno trovare un modo per riportare indietro coloro che sono scomparsi, non stiamo utilizzando di proposito la parola "morti" poiché c'è anche la teoria di un universo alternativo dove potrebbero essere finiti tutte le vittime del piano di Thanos.

Il sito Screen Rant abbraccia la teoria, già avanzata in precedenza, che lo schiocco non ha in realtà ucciso tutti i personaggi, ma ha piuttosto creato un nuovo universo in cui possano vivere, aggiungendo l'intrigante opzione che gli Avengers in "Endgame" si trovino a dover scegliere, mentre sconfiggono Thanos e distruggono le Gemme dell'Infinito nel loro mondo, se annullare questa separazione o lasciare che il nuovo universo continui ad esistere. Se prendiamo buona l'idea di due diversi universi, allora aggiungiamo noi c'è anche la possibilità che nell'universo degli scomparsi il tempo trascorra in modo diverso, magari si sono costruite vite alternative, famiglie e sono sbocciati amori, insomma che la vita sia proseguita dopo la rassegnazione e il dolore di non poter più rivedere compagni e amici.

La possibilità che l'Universo Cinematografico Marvel crei un altro universo in cui raccontare storie è un'opzione affascinante e qualcosa che nei fumetti accade di sovente. Secondo Screen Rant questa opzione darebbe ai Marvel Studios la possibilità di proseguire il franchise evitando la morte di alcuni personaggi. Ciò consentirebbe quindi di includere personaggi di Black Panther e Spider-Man, che hanno già sequel previsti per la "Fase 4", e farli diventare insieme a Captain Marvel (e probabilmente gli X-Men e i Fantastici Quattro dopo l'acquisizione Disney-Fox) i leader di un nuovo inizio per l'UCM.

Quel che è certo è che nonostante le molte teorie in ballo, in gran parte plausibili, a conti fatti non abbiamo la benché minima idea di quello che il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, i registi Anthony e Joe Russo, e gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely hanno realmente pianificato per "Avengers: Endgame", quindi non resta che attendere l'uscita del film che approderà finalmente nelle sale italiane il prossimo 24 aprile.

 

Fonte: Screenrant

 

 

 

  • shares
  • Mail