E’ morto Peter Mayhew, l’originale Chewbacca della saga di Star Wars

E’ scomparso a 74 anni l’attore Peter Mayhew, noto per aver interpretato l’originale Chewbacca nella saga di Star Wars.

E’ morto Peter Mayhew, l’attore 74enne era noto per aver interpretato il famoso Wookiee Chewbacca nella saga di Star Wars dalla trilogia originale fino a “Il risveglio della Forza” del 2015.

Peter Mayhew ha interpretato Chewbacca in Star Wars: Una nuova speranza (1977), L’impero colpisce ancora (1980), Il ritorno dello Jedi (1983), La vendetta dei Sith (2005) e Il risveglio della Forza (2015). Mayhew ha anche lavorato come consulente su “Gli ultimi Jedi” per aiutare il nuovo attore di Chewbacca, Joonas Suotamo. Mayhew è stato una presenza fissa sulla scena della convention nel corso degli anni ed era amatissimo dal fandom.

Peter Mayhew nasce il 19 maggio 1944 a Londra, nel quartiere Barnes (Contea di Surrey), dove è cresciuto. Afetto da una  patologia genetica nota come “sindrome di Marfan” Mayhew è stato scoperto da George Lucas mentre lavorava nel dipartimento di radiologia del King’s College Hospital di Londra.

Oltre che Chewbacca nella saga di Star Wars, Mayhew ha interpretato il minotauro nel fantasy Simbad e l’occhio della tigre (1977), è apparso nell’horror Delirium House – La casa del delirio (1978), nel noir Yesterday Was a Lie (2008), ha partecipato ad episodi delle serie tv Glee e Breaking In e in veste di doppiatore ha prestato la voce a Susha nell’edizione inglese del film d’animazione per la tv Dragon Ball GT: L’ultima battaglia (1997).

Dopo la perdita di Carrie Fisher se ne va un altro importante pezzo della storia di Star Wars di cui sentiremo la mancanza.

 

 

 

Fonte: Variety

 

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →