Last Night in Soho: riprese completate e prima immagine ufficiale del film horror di Edgar Wright

Il regista Edgar Wright ha concluso le riprese del thriller-horror "Last Night in Soho" nei cinema americani dal 25 settembre 2020.

Last Night in Soho di Edgar Wright (Baby Driver) ha ufficialmente completato la produzione. Wright per l'occasione ha pubblicato su Twitter una inquietante prima immagine ufficiale del personaggio di Anya Taylor-Joy accompagnata dal seguente messaggio.

Questa è la conclusione delle riprese dell'unità principale del mio prossimo film, Last Night in Soho. Non vedo l'ora che vediate Last Night in Soho su un grande schermo vicino a voi, il 25 settembre 2020...

 

"Last Night in Soho" ha iniziato la produzione alla fine di maggio e ora è il momento di affrontare il processo di post-produzione per prepararsi alla data di uscita del prossimo anno. Non ci sono dettagli sulla trama, ma secondo quanto riferito Wright per "Last Night in Soho" ha tratto ispirazione dal thriller-horror Repulsione di Roman Polanski e dal thriller A Venezia... un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg.

Oltre ad Anya Taylor-Joy, Last Night in Soho è interpretato anche da Terence Stamp, Matt Smith e Thomasin McKenzie. Oltre ad essere etichettato come un horror psicologico, pare che il film includerà elementi "dark-comedy" creando, almeno sulla carta, un bizzarro ibrido.

Edgar Wright è diventato noto per la collaborazione con Simon Pegg e Nick Frost. Il trio ha girato insieme la cosidetta "Trilogia del Cornetto" composta da tre parodie / omaggi di altrettanti generi cinematografici: l'horror con zombie di stampo romeriano con il cult L'alba dei morti dementi aka Shaun of the Dead, i film d'azione con Hot Fuzz, film che presentava anche intriganti elementi thriller-horror e la fantascienza con invasione aliena con La fine del mondo, film che si è concluso con una strizzatina d'occhio al cinema post-apocalittico.

 

 

 

Last Night in Soho: primo teaser poster ufficiale del thriller-horror di Edgar Wright

Dopo il recente annuncio di via alle riprese, è arrivato online un primo teaser poster di The Last Night in Soho di Edgar Wright, il regista della "Trilogia del cornetto" torna dietro la macchina da presa a due anni da Baby Driver per questo nuovo progetto descritto come un horror psicologico ambientato a Londra.

Al momento non ci sono molte informazioni su "Last Night in Soho", ma sappiamo che Edgar Wright si è ispirato tra le altre cose ad un paio di classici d'annata, A Venezia... un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg e Repulsione di Roman Polanski. Wright ha anche scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns.

"Last Night in Soho" interpretato da Anya Taylor-Joy, Matt Smith e Thomasin McKenzie è sprovvisto al momento di una data ufficiale di uscita, ma dovrebbe approdare nelle sale per il 2020.

 


 

 

Last Night in Soho: iniziate le riprese del thriller-horror di Edgar Wright

Sono iniziate le riprese di Last Night in Soho, il nuovo film del regista Edgar Wright (Baby Driver) nuova pellicola annunciata per la prima volta lo scorso gennaio.

La notizia del via alle riprese è stata confermata personalmente da Edgar Wright che si rivolto ai social media per condividere un'immagine del ciak in cui viene mostrato il titolo del film e in cui viene rivelato Chung-hoon Chung come direttore della fotografia. Wright ha anche condiviso un'immagine fuori contesto di una lampada, che certamente non ci dice molto, ma la didascalia con le parole "Primo giorno" sono un ulteriore conferma della produzione avviata. Anche Rachel Prior di Big Talk Productions ha condiviso anche alcune foto del primo giorno di riprese, tra cui uno sguardo al logo del film in versione neon verde e rosso.

"Last Night in Soho" è stato descritto come un horror / thriller ambientato a Central London. Oltre a ciò il regista ha citato come influenze sul film il thriller A Venezia... un dicembre rosso shocking del 1973 di Nicolas Roeg e Repulsione, il debutto in lingua inglese di Roman Polanski del 1965.

Per quanto riguarda il cast tra i protagonisti c'è la lanciatissima Anya Taylor-Joy (The Witch, Glass) affiancata da Thomasin Harcourt McKenzie (Senza lasciare traccia) e Matt Smith (The Crown, Doctor Who). Edgar Wright ha collaborato alla sceneggiatura insieme a Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful). Nira Park, Tim Bevan e Eric Fellner producono insieme a Wright.

Dopo la memorabile trilogia del Cornetto (L'alba dei morti dementi, Hot Fuzz, La fine del mondo) Wright ha diretto Baby Driver che oltre ad incassare 226 milioni di dollari in tutto il mondo ha ricevuto anche tre nomination all'Oscar (Miglior montaggio, sonoro e montaggio sonoro). "Last Night in Soho" è attualmente sprovvisto di una data di uscita ufficiale.

 




 

 

 

  • shares
  • Mail