Si Vive una Volta sola, via alle riprese per il nuovo film di Carlo Verdone

Interamente girato in Puglia, Si Vive una Volta sola sarà il 27esimo film da regista di Carlo Verdone.

Alla soglia dei 70 anni (novembre 2020), Carlo Verdone ha dato il via alle riprese di Si Vive una Volta Sola, suo 27esimo film in 40 anni. Sceneggiato dallo stesso Verdone insieme a Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino, il film ha battuto il primo ciak in Puglia, il 27 maggio. Otto settimane di riprese in cui la troupe girerà in lungo e in largo il 'tacco d'Italia', passando da Bari a Monopoli, da San Vito di Polignano a Otranto, passando per Castro, Sant'Andrea, Porto Badisco, Santa Cesarea Terme, Serrano.

Verdone, ovvio protagonista, indosserà gli abiti del Professor Umberto Gastaldi, alla guida una formidabile équipe medica composta dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta), dall'anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e dal suo assistente Corrado Pezzella (Max Tortora): un team di professionisti della medicina ma anche un gruppo di maestri della beffa.

Prodotto e distribuito da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, Si Vive una Volta sola uscirà in sala all'inizio del 2020. Del 2018 l'ultima fatica registica di Verdone, Benedetta follia, in grado di incassare 8 milioni e mezzo di euro, con 4 nomination ai Nastri d'Argento


  • shares
  • Mail