Heat, il romanzo di Michael Mann in uscita nel 2020

Michael Mann conferma su Twitter che il suo romanzo con protagonisti i personaggi di Heat uscirà il prossimo anno

Manca poco al venticinquesimo anniversario dall'uscita di Heat, e Michael Mann ha già in mente da tempo come celebrerà la ricorrenza, ossia pubblicando un romanzo con dentro i personaggi del film. Lo sta scrivendo insieme Reed Farrel Coleman.

La notizia non è una novità tout court, dato che è emersa nel 2016, quando si parlò di un prequel del film uscito nel 1995. L'indiscrezione giunse a margine della conferma di una nuova idea imprenditoriale del regista americano, la Michael Mann Books.

Iniziativa che porterà alla pubblicazione di questo atteso romanzo nel 2020, e che sarà pubblicato da Harper Collins. A confermarlo, come potete leggere sopra, è lo stesso Mann attraverso il suo account Twitter. A latere di un altro progetto ancora, che prende il nome di One Heat Minute, ossia un podcast che analizza Heat un minuto alla volta secondo la formula "un minuto di film - una puntata".

Chi conosce un po' Mann, sa che lui non ha mai girato né sequel né prequel, avendo in più occasioni confermato non essere nelle sue corde. Tuttavia Heat ha una storia particolare, dato che sorge dalle ceneri, per così dire, di L.A. Takedown (in Italia, Sei solo, agente Vincent), film televisivo del 1989.

In pratica Mann prese il soggetto e, rivisto ed espanso, lo ripropose per quello che forse è il suo film più rappresentativo, un action di quasi tre ore che peraltro sbancò al botteghino, anche in virtù della presenza di Robert De Niro e Al Pacino insieme, intuizione eccezionale per l'epoca.

C'è chi ovviamente spera che il lavoro di Mann, se non sul grande schermo, possa almeno tradursi in una serie TV, soluzione che non è certo estranea allo showrunner di quel fenomeno che fu Miami Vice. Finora però non è ancora emerso alcunché in tal senso. Neppure una netta smentita, a volerla dire tutta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail