Annabelle 3: il vero museo dell'occulto dei coniugi Warren (foto e video)

Annabelle 3 ha fatto il suo debutto nei cinema italiani e Blogo vi propone un piccolo tour all'interno del vero museo dell'occulto dei coniugi Warren.

[Per guardare la featurette in italiano con la vera figlia degli Warren clicca sull'immagine in alto]

 

Annabelle 3 ha fatto il suo debutto nei cinema italiani e il film ci porta per la prima volta all'interno del Museo dell'Occulto degli Warren, una stanza colma di artefatti infestati che nel film prenderà letteralmente vita, a causa dell'incauta liberazione da un teca benedetta della famigerata bambola del "Conjuring Universe", per mano udi un'amica della babysitter di Judy, la giovane figlia dei coniugi Warren.

Il vero Warrens Occult Museum è il più antico ed unico museo del suo genere. Questo museo di fama mondiale ha attirato centinaia di migliaia di visitatori da tutto il mondo. Il museo ospita la più vasta gamma di artefatti oscuri e infestati. Oggetti usati in attività occulte estremamente pericolose e pratiche diaboliche in tutto il mondo. Toccare uno di questi oggetti sarebbe l'opposto di toccare qualcosa di santo, qualcosa di benedetto.

 

 

La "celebrità" del museo è naturalmente la bambola Annabelle, molto diversa nell'aspetto da quella dei film, una "Ragedy-Ann" che sarebbe responsabile della morte di un giovane, e di aggressioni multiple a tutti coloro che sono entrati in contatto con essa. Il museo espone anche una seconda bambola infestata chiamata “The Shadow Doll”, che sembra abbia il potere di infestare i sogni e terrorizzare fino a fermare il cuore del malcapitato di turno. In mostra nel museo anche l'Idolo Satanico trovato nelle profondità dei boschi del Connecticut, lo specchio del film "The Conjuring" per evocare gli spiriti, la bara di un vampiro usata da un vampiro dei tempi moderni, una serie di maschere usate come mezzi per proiezioni diaboliche, pietre tombali di bambini che venivano utilizzate come altari satanici, un famoso organo che suona da solo. La stanza contiene anche diversi esempi di fotografia psichica, immagini che bruciano spontaneamente, crocifissi lanciati da muri e profanati, oggetti maledetti egiziani e africani, maledizioni mortali, una testa umana rimpicciolita ("Tsantsa"), animali e giocattoli posseduti, oggetti voodoo e altre bambole assassine.

 

 

[Per guardare il video con il tour al Museo degli Warren clicca sull'immagine in alto]

 

Tornando ad Annabelle, pare che sia responsabile della morte di un individuo che è entrato in contatto con essa. La bambola avrebbe provocato ad un uomo adulto diverse lacerazioni al di sopra del torace. Avrebbe poi terrorizzato una famiglia per mesi fino a quando gli Warren e un prete episcopale furono chiamati e fu eseguito un esorcismo. Anche se Annabelle è stata esorcizzata più volte, si ritiene che una certa energia sia ancora legata alla bambola, da qui la sua custodia in una teca chiusa a chiave e benedetta.

Ryan Buell direttore della "Paranormal Research Society" e co-conduttore del reality Paranormal State ha visitato il Museo dell'Occulto mentre organizzava un tour con Lorraine Warren. Buell afferma di aver visto la testa di Annabelle muoversi su e giù spaventandolo a morte, come se Annabelle stesse annuendo e reagendo alla sua presenza.

Ed Warren è morto nel 2006, ma il museo è rimasto aperto grazie a Lorraine Warren e alla loro figlia Judy. Purtroppo anche Lorraine Warren è deceduta il 18 aprile 2019 e ora il museo è momentaneamente chiuso e in cerca di una nuova location.

 

https://unexplained-events.com/post/93253611809/ed-and-lorraine-warrens-occult-museum-houses-over

 

https://unexplained-events.com/post/61065298623/the-warren-occult-museum-founded-1952-by-ed

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Steffanie Strazzere (@sstrazzere) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da 🤙🏼Stefano Sanzo🧸 (@stefabro93) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jon Schmidt (@jonschmidt2582) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Loui Martin (@leo_fit_life) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da ShortandSweetNYC (@shortandsweetnyc) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Misha Polonsky (@mishapolonsky) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Eric Vitale (@evmetal81) in data:


 

 

Fonte: Warrens.net / Atlas Obscura

 

 

  • shares
  • Mail