Blood Quantum: trailer e prima clip del film horror con zombie di Jeff Barnaby

Un’epidemia zombie si abbatte su una riserva di nativi americani nel nuovo film horror dal regista di “Rhymes for Young Ghouls”.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Disponibili un teaser trailer e una prima clip (via Bloody Disgusting) del film horror con zombie canadese Blood Quantum. Il film diretto da Jeff Barnaby racconta gli effetti di un’epidemia zombie all’interno di una riserva di nativi americani delle First Nations i cui residenti sono immuni al contagio a causa della loro eredità indigena, ma devono ancora far fronte ad un’ondata di rifugiati bianchi in cerca di un luogo sicuro.

Il cast del film comprende Michael Greyeyes (Fear the Walking Dead, V Wars),Elle-Máijá Tailfeathers (On the Farm), Forrest Goodluck (La diseducazione di Cameron Post), Kiowa Gordon (The Twilight Saga), Olivia Scriven (Degrassi: Next Class), Brandon Oakes (Rhymes for Young Ghouls), William Belleau (Frontier), Kawennahere Devery Jacobs (Cardinal), Gary Farmer (The Red Road) e l’allenatore di arti marziali miste Stonehorse Lone Goeman. Il film è stato girato principalmente nelle riserve di Kahnawake e Listuguj in Quebec e nella città di Campbellton nel New Brunswick.

Barnaby che ha descritto “Blood Quantum” come una riflessione sul colonialismo ed è nato in una riserva di nativi americani Mi’kmaq ha diretto diversi cortometraggi tra cui File Under Miscellaneous del 2010 nominato per un Genie Award per il miglior corto live action. Nel 2013 Barnaby gira il suo primo lungometraggio Rhymes for Young Ghouls, un dramma ambientato nel 1976 in una riserva indiana nel contesto del sistema scolastico residenziale. Anche se racconta la storia immaginaria di un’adolescente di nome Aila in cerca di vendetta, si basa sulla storia di veri abusi perpetrati sulla popolazione delle First Nations da parte di agenti governativi, tra cui un gran numero di casi segnalati di abusi mentali e fisici sui bambini delle scuole residenziali. Nel 2015 Barnaby è stato invitato dal National Film Board of Canada a partecipare a Souvenir, un collettivo composto da quattro cineasti delle First Nations invitati ad utilizzare il loro materiale d’archivio per creare un breve documentario. Il contributo di Barnaby è stato il cortometraggio Etlinisigu’niet ​​(Bleed Down).

 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →