Wonder Woman 1984: nuova immagine ufficiale di Gal Gadot

Gal Gadot torna per la terza volta nei panni di Diana Prince nel film in solitaria “Wonder Woman 1984” nei cinema a giugno 2020.

Disponibile via Total Film una nuova immagine ufficiale di Wonder Woman 1984 che ritrae la Diana Prince di Gal Gadot che sta sistemando un paio di brutti ceffi con la sua consueta vigorosa eleganza.

Visto lo sfondo della foto, questa nuova immagine sembrerebbe far parte di una serie di altre immagini rilasciate in precedenza che riguardano una scena che si svolge in un centro commerciale, mostrata al Comic-Con di San Diego, e che si svolge sotto gli occhi di una ragazzina.

[quote layout=”big”]La breve clip si apre in un centro commerciale, dove Diana si lancia in azione circondata da una scenografia dai colori vividi costellata di neon che richiama da subito, a livello cromatico, gli anni ’80. Una ragazzina sta mangiando alcuni spuntini offerti dal centro commerciale e la vede lasciando uscire un adorabile “Oh mio Dio!”. È così occupata a guardare la sua eroina che non vede i due malintenzionati armati fino ai denti. Diana afferra la ragazzina e la fa scivolare sul pavimento in salvo, dove atterra dolcemente tra le braccia di un gigantesco orsacchiotto. Torna a Wonder Woman che indirizza uno sguardo di delusione e disapprovazione ai due brutti ceffi, distruggendo le loro armi. Li blocca con il lazo e salta sulla balconata del centro commerciale in un’uscita classica da supereroe. Poco prima della fine del filmato c’è una sbirciatina a Wonder Woman che sfreccia a tutta velocità lungo una strada cittadina, forse è la scena che abbiamo visto in alcuni recenti video dal set.[/quote]

 

A quanto ha raccontato la regista Patty Jenkins in un’intervista riportata da Heroic Hollywood, la scelta di ridurre al minimo l’utilizzo di CG nelle scene di stunt ha reso la lavorazione del film piuttosto complessa.

[quote layout=”big”][È stato] un film molto più difficile da girare…Era più ambizioso. Quindi, facendo tutte le scene di stunt dal vivo con cavi e cose varie, è estremamente complicato e richiede tempo. E tutti i soggetti coinvolti sanno che potresti dire “Oh, dimenticatelo, lo faremo semplicemente in CG”. Quindi è stato difficile in un modo nuovo [rispetto al primo film].[/quote]

 

Wonder Woman 1984 vedrà il ritorno dello Steve Trevor di Chris Pine immolatosi alla fine del primo film, di Robin Wright di nuovo nei panni di Antiope e di Connie Nielsen in quelli di Hippolyta. Il cast è completato dalle new entry Natasha Rothwell, Ravi Patel, Gabriella Wilde e Kristen Wiig e Pedro Pascal nei panni degli antagonisti Barbara Minerva / Cheetah e Maxwell Lord.

Alla regia di Wonder Woman 2 ancora Patty Jenkins che ha dichiarato di aver già pianificato la storia di un potenziale Wonder Woman 3, oltre ad uno spin-off incentrato sulle amazzoni di Themyscira. Jenkins ha scritto la sceneggiatura insieme a David Callaham (I Mercenari), lavorando da un trattamento della storia che ha elaborato con l’autore di fumetti Geoff Johns. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Gal Gadot e Stephen Jones sono i produttori del film. Rebecca Steel Roven Oakley, Richard Suckle, Marianne Jenkins, Geoff Johns, Walter Hamada, Chantal Nong Vo e Wesley Coller sono i produttori esecutivi.

“Wonder Woman 1984” arriva nei cinema il 4 giugno 2020.