• Film

The Batman slitta di quattro mesi, nuove uscite anche per The Flash e Shazam 2

Slittano tre Film DC causa pandemia Coronavirus.

Come era prevedibile a causa della pandemia di Coronavirus, Warner Bros. ha posticipato l’uscita di The Batman con Robert Pattinson ed insieme al reboot di Matt Reeves slittano altri due film DC.

La data di uscita nelle sale di The Batman è stata posticipata dal 25 giugno 2021 al 1° ottobre 2021, The Flash slitta di un mese al 3 giugno 2022, mentre Shazam! 2 è rinviato al 4 novembre 2022. Tutto ciò segue il recente slittamento di Wonder Woman 1984 dal 5 giugno al 13 agosto, quest’ultima data che potrebbe essere ancora passibile di modifica considerando ancora l’incertezza che circonda la riapertura in sicurezza dei cinema americani. Le altre uscite DC includono The Suicide Squad in arrivo il 6 agosto 2021, Black Adam il 22 dicembre 2021 e Aquaman 2 il 16 dicembre 2022.

Il regista Matt Reeves ha recentemente rivelato che “un quarto del film” era già stato girato prima che la produzione fosse sospesa. Reeves ha anche paragonato il suo approccio di stampo “noir” al suo The Batman a classici di stampo mistery come il Chinatown con Jack Nicholson che conferma l’intenzione di Reeves di riportare il Cavaliere Oscuro alle sue origini di detective.

Diretto da Matt Reeves da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Mattson Tomlin, The Batman è interpretato da Robert Pattinson nei panni del Crociato Incappucciato, Zoe Kravitz nei panni di Catwoman, Paul Dano nei panni dell’Enigmista, Jeffrey Wright nei panni del commissario James Gordon, John Turturro nei panni di Carmine Falcone, Peter Sarsgaard come Gil Colson, Jayme Lawson come Bella Reál, con Andy Serkis come Alfred Pennyworth e Colin Farrell come Pinguino.

 

Fonte: CBR