Wonder Woman 1984: spoiler sul ritorno di Steve Trevor da un romanzo ufficiale

 

ATTENZIONE!!! L'articolo include SPOILER importanti sul film Wonder Woman 1984.

 

Wonder Woman 1984 arriverà nei cinema il 1° ottobre 2020, ma alcuni dettagli sono già inclusi in un romanzo per ragazzi basato sul film, tra questi dettagli c'è anche la modalità in cui è stato approcciato il ritorno nel sequel dello Steve Trevor di Chris Pine, personaggio nel sequel morto eroicamente nel film originale.

Il sito Bleeding Cool annuncia la pubblicazione del romanzo Wonder Woman 1984: The Junior Novel indirizzato a lettori dagli otto ai dodici anni. Il romanzo rivela che Steve è stato resuscitato usando la Pietra del Sogno che si presenta sotto forma di un anello di citrino. Il manufatto approda allo Smithsonian dove lavorano Diana e Barbara Ann Minerva / Cheetah (Kristen Wiig). La Pietra del Sogno, usata dal dottor Destiny negli anni '60 e apparsa nella serie "The Sandman", è intrisa di poteri magici alla stregua del Lazo della Verità e pare possa concedere un desiderio. Il desiderio di Diana è ovviamente quello di riportare Steve in vita e come abbiamo visto nei trailer il desiderio sarà esaudito. Il romanzo rivela inoltre che la tragedia incombe sull'utilizzo della Pietra del Sogno, il che significa che il ritorno di Steve Trevor potrebbe avere una scadenza.

La trama del romanzo (via Amazon.it):

Wonder Woman 1984: The Junior Novel racconta nuovamente l'avventura piena di azione del film e presenta otto pagine di foto a colori del film! Un capitolo tutto nuovo nella storia di Wonder Woman...Diana Prince ha vissuto tranquillamente tra i mortali nell'era dell'eccesso: gli anni '80. Sebbene abbia pieno potere, mantiene un profilo basso, curando antichi manufatti allo Smithsonian e compiendo atti eroici in incognito. Ma ora Diana dovrà andare direttamente sotto i riflettori e raccogliere tutta la sua saggezza, forza e coraggio per combattere i cattivi Max Lord e Cheetah e salvare l'umanità da un mondo di sua creazione, dimostrando di essere un'eroina per i nostri tempi, per sempre, per tutti.

"Wonder Woman 1984" è l'unico film DC in arrivo entro l'anno, mentre il 2021 vedrà l'uscita nell'ordine di The Suicide Squad (6 agosto), The Batman (21 ottobre) e Black Adam (22 dicembre).

  • shares
  • Mail