Mulan: curiosità sul film e video musicale di Christina Aguilera

In attesa del film “Mulan” scopriamo curiosità e un nuovo video musicale ufficiale del remake live-action Disney.

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

Dopo l’annuncio che il remake Mulan arriverà direttamente su Disney + causa Covid-19, è stato pubblicato sul canale DisneyMusiCVEVO IL video musicale ufficiale del singolo “Loyal Brave True” di Christina Aguilera incluso nelle colonna sonora dell’attesissimo adattamento live-action. Oltre al nuovo singolo, la colonna sonora includerà anche le musiche originali del compositore Harry Gregson-Williams e anche una nuova versione della canzone “Reflection”, hit che Aguilera ha interpretato per il film animato del 1998 e che ha portato la cantante a firmare il suo primo contratto discografico.

 

La trama ufficiale di Mulan:

Quando l’Imperatore della Cina decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’Armata Imperiale per difendere il Paese dall’attacco di invasori provenienti dal Nord, Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre malato. Dopo essersi travestita da uomo ed essersi arruolata con il nome di Hua Jun, Mulan verrà messa alla prova in ogni momento del suo cammino e dovrà trovare la propria forza interiore e dimostrare tutto il suo autentico potenziale. Nel corso di questo epico viaggio si trasformerà in una stimata guerriera guadagnandosi il rispetto di una nazione riconoscente e…l’orgoglio di un padre.

 

Niki Caro dirige da una sceneggiatura di Rick Jaffa, Amanda Silver, Elizabeth Martin e Lauren Hynek basata sulla poema cinese “La Ballata di Mulan”.

 

CURIOSITA’ SUL FILM

Questo nuovo film è più una rivisitazione del materiale originale poiché abbandona il formato musicale per abbracciare un epica al femminile a base di dramma e azione. Il ruolo di Mulan è stato affidato all’attrice cinese Liu Yifei che ha recitato con Jackie Chan e jet Li in Il regno proibito e interpretato ulteriori ruoli in A Chinese Ghost Story, Outcast – L’ultimo templare e nel dramma di guerra Era mio nemico.

  • I video musicali di entrambe le canzoni di Christina Aguilera incluse nella colonna sonora del film sono diretti da Niki Caro.
  • L’attore e artista marziale Jet Li, che interpreta l’Imperatore, ha ammesso di aver rifiutato il ruolo in prima battuta a causa della “sceneggiatura e del compenso”. Dopo che le sue figlie gli hanno ricordato che era importante per la Disney far luce sulla cultura cinese, ha fatto marcia indietro e ha accettato il ruolo.
  • Tony Bancroft, uno dei registi del film d’animazione originale, è lieto che il remake non sia una copia carbone del suo film, a differenza de Il re Leone (2019), che il regista ha disconosciuto.
  • Mushu non appare nel remake, la Disney ha scelto di garantire che il remake live-action rimanesse fedele alla cultura e alle tradizioni cinesi. Invece del drago la Disney ha incluso una fenice nel film, che è un segno di pace e prosperità nella cultura cinese.
  • Il direttore della fotografia Mandy Walker ha detto che Liu Yifei ha eseguito di persona il 90% di tutte le sue scene di stunt nei panni di Mulan: equitazione, combattimento con la spada, arti marziali e scene di battaglia.
  • Niki Caro diventa la seconda regista donna della Disney a dirigere un film che supera i 100 milioni di dollari di budget dopo il fantasy Nelle pieghe del tempo (2018) di Ava DuVernay.
  • Liu Yifei ha superato il jet lag e si è presentata all’audizione il giorno dopo il suo volo di 14 ore da Pechino a Los Angeles. Ha eseguito quattro scene per la sua audizione, una delle quali era lunga cinque pagine, e ha completato 90 minuti di allenamento con i pesi immediatamente dopo la sua audizione di due ore.
  • A causa del COVID-19 non ci sarà uscita nelle sale americane. Invece il film sarà presentato in anteprima su Disney + venerdì 4 settembre 2020 al costo di ,99. Le uscite cinematografiche avverranno nei paesi che non fruiscono di Disney + (ad esempio la Cina).
  • Girato principalmente in Nuova Zelanda, con alcune scene nella Cina continentale.
  • Per rendere il film storicamente più accurato, gli invasori nemici non sono più gli Unni, ma i Rouran, che vivevano nel tempo e nel luogo della storia originale.
  • Jason Scott Lee ha già lavorato con la Disney nel live-action del 1994 Mowgli – Il libro della giungla, dove interpretava Mowgli, oltre a prestare la sua voce al personaggio di David Kawena in Lilo & Stitch del 2002 e nel sequel o Lilo & Stitch 2 – Che disastro Stitch! (2005).
  • Questo è il secondo progetto Disney per Donnie Yen dopo aver interpretato il guerriero non vedente Chirrut Îmwe in Rogue One: A Star Wars Story (2016).
  • La costumista Bina Daigeler ha fatto ricerche per settimane in Cina per assicurarsi che il guardaroba fosse accurato.
  • I direttori del casting hanno intervistato più di 1.000 candidate per il ruolo di Mulan. I requisiti si concentravano su una grande abilità per le arti marziali, la capacità di parlare inglese e il potenziale di diventare una star.
  • Il produttore Jason Reed ha affermato che per evitare di mostrare la relazione apparentemente “molto scomoda” sullo schermo, Li Shang è stato diviso in due diversi personaggi: il comandante Tung, un mentore, e Honghui, che è equivalente a Mulan nella squadra.
  • Niki Caro ha già lavorato con la Disney dirigendo la storia vera McFarland, USA (2015) con protagonista Kevin Costner.
  • La Disney inizialmente aveva scelto Ang Lee come regista del film. In seguito il regista ha rifiutato perché era impegnato nella promozione Billy Lynn: Un giorno da eroe (2016).
  • Nel 2010 Chuck Russell era designato alla regia di un adattamento live-action del film d’animazione con Ziyi Zhang nei panni di Mulan.
  • La storia di Mulan è stata già adattata in formato live-action in Mulan: Rise of a Warrior (Huya Mulan), film cinese del 2009 diretto da Jingle Ma e con protagonista Zhao Wei.

 

Ultime notizie su Film Disney

Tutto su Film Disney →