A Classic Horror Story: trailer del film horror Netflix con Matilda Lutz

Dal 14 luglio su Netflix arriva l’horror italiano “A Classic Horror Story” co-diretto dal regista di “The Nest – il Nido” e co-prodotto da Iginio Straffi.

Netflix ha rivelato un promettente ed inquietante trailer ufficiale di A Classic Horror Story, che a dispetto di ciò che il titolo premette, potrebbe offrire una intrigante e originale digressione sul filone horror delle case infestate. Cinque sconosciuti condividono un viaggio a bordo di un camper, ma dopo un incidente si ritrovano in una foresta popolata da strani esseri da cui è impossibile uscire.

Il film descritto come un “horror cerebrale” e spaventoso su una casa abbandonata e un “culto agghiacciante” è stato definito “il Midsommar italiano incontra Non aprite quella porta”, che è una definizione a dir poco audace visto che si tratta di una produzione italiana; purtroppo il nostro cinema mainstream da diversi anni snobba il genere horror lasciandolo ad un underground produttivo a dire il vero piuttosto volenteroso e prolifico, ma l’ultimo horror italiano che ricordiamo con particolare piacere è stato lo Shadow di Federico Zampaglione, ottima pellicola del 2013 che purtroppo poi il regista non è riuscito a eguagliare con il successivo e deludente Tulpa. Netflix rappresenterà un mezzo per poter tornare finalmente al genere con budget adeguati e attori di livello? Staremo a vedere, nel frattempo il trailer, che mette davvero parecchia carne al fuoco, ha decisamente catturato la nostra attenzione.

La trama ufficiale: Niente è come sembra…Cinque compagni di viaggio sono a bordo di un camper per raggiungere una destinazione comune. Cala la notte e per evitare la carcassa di un animale morto, si schiantano contro un albero. Quando riprendono conoscenza, si ritrovano in mezzo al nulla. La strada su cui stavano viaggiando è scomparsa e c’è solo una fitta foresta impenetrabile e una casa di legno nel mezzo di una radura, che presto scoprono essere la sede di un culto agghiacciante. Inoltre sembra che non ci sia via d’uscita da questa foresta spaventosa…

Il cast include Matilda Lutz (The Ring 3), Francesco Russo (Il Regno), Peppino Mazzotta (Il commissario Montalbano), Yuliia Sobol (Il ragazzo invisibile – seconda generazione), Will Merrick (Poldark), Alida Baldari Calabria (Dogman), Cristina Donadio (Gomorra: La Serie), Francesca Cavallin (Il nido) e Justin Korovkin (Favolacce).

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

“A Classic Horror Story” è co-diretto dai registi italiani Roberto De Feo qui al suo secondo lungometraggio dopo l’esordio con The Nest – Il Nido, una buona pellicola ma un horror su generis, e Paolo Strippoli al suo primo lungometraggio dopo aver diretto diversi corti, ma il regista ha già completato la sua opera seconda, il dramma horror Piove. De Feo e Strippoli alla loro prima collaborazione hanno curato anche la sceneggiatura scritta in collaborazione con Lucio Besana, Milo Tissone e David Bellini. Prodotto da Iginio Straffi, Maurizio Totti, Alessandro Usai, “A Classic Horror Story” debutterà in streaming e in esclusiva su Netflix a partire dal 14 luglio.

Fonte: YouTube

Ultime notizie su Netflix

Tutto su Netflix →