• Film

Il padre della sposa: Andy Garcia protagonista del remake ispanico

Il candidato all’Oscar Andy Garcia protagonista del remake ispanico de Il padre della sposa che racconterà di una famiglia cubano-americana.

Il sito Deadline riporta che il remake / reboot ispanico del classico Il padre della sposa, che sarà incentrato su una grande famiglia cubano-americana, vedrà protagonista l’attore veterano Andy Garcia. Warner Bros. ha affidato questo riavvio di franchise al regista messicano Gaz Alazraki e allo sceneggiatore Matt Lopez (L’apprendista stregone, Racconti incantati) che per la storia ha tratto ispirazione dalle sue esperienze personali.

Il franchise de “Il padre della sposa” consiste in 4 film e una serie tv basati sulla premessa dell’omonimo romanzo del 1949. Gli adattamenti cinematografici descrivono rispettivamente gli eventi dei preparativi per il matrimonio dal punto di vista di un padre eccessivamente protettivo e il suo realizzare che la figlia è  ormai cresciuta e sta per iniziare una vita propria.

Sviluppato da MGM nel 1950, il film originale di Vincente Minnelli con protagonisti Spencer Tracy ed Elizabeth Taylor fu un successo di critica e incassi e generò un sequel, Papà diventa nonno, uscito nel 1951. Nel 1991, The Walt Disney Company ha acquisito i diritti del film e ha prodotto un remake con protagonisti Steve Martin e Kimberly Williams-Paisley, che a sua volta ha generato un sequel nel 1995 che vede Martin tornare nel doppio ruolo di futuro nonno e padre di mezza età. Nel 1961 è andata in onda anche una serie televisiva con Leon Amesin e Myrna Fahey trasmessa per una singola stagione da 34 episodi.

Il candidato all’Oscar Garcia ha espresso tutto il suo entusiasmo per il ruolo e la gioia per la possibilità concessagli di rappresentare la sua cultura ed eredità cubana.

Mi congratulo con la Warner Bros. per la loro lungimiranza e festeggio questa opportunità che hanno creato.

Garcia, visto di recente nella commedia Barb and Star Go to Vista Del Mar, ha aggiunto che non vede l’ora di lavorare con Lopez, Alazraki e lo studio. Oltre a recitare nel film Garcia è anche produttore esecutivo insieme a Dede Garner e Jeremy Kleiner di Plan B Entertainment, la società che produrrà con Warner Bros.

Come i suoi predecessori, il film si concentrerà su un padre che lotta per accettare l’imminente matrimonio di sua figlia, ma Deadline precisa che il reboot sarà più vicino al film originale con Spencer Tracy che al rifacimento anni novanta con Steve Martin.