Black Widow: 20 curiosità sul film Marvel

20 curiosità sul film Black Widow di Marvel Studios con protagonista Scarlett Johansson, disponibile al cinema e su Disney Plus a partire dal 7 luglio.

Il film di Black Widow ha debuttato nei cinema italiani e su Disney +, con il film Marvel che ha battuto diversi record al botteghino durante la pandemia con un esordio da 80 milioni di dollari negli Stati Uniti e in Canada e 78,8 milioni di dollari in altri territori, per un totale mondiale, al momento della stesura di questo articolo, di 158,8 milioni di dollari (a cui vanno aggiunti 60 milioni dal Premiere Access di Disney Plus), il tutto da un budget di 250 milioni.

Nel suo atteso film in solitaria Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) affronta le parti più oscure del suo passato quando sorge una pericolosa cospirazione legata al periodo trascorso al servizio della Stanza Rossa. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla per abbatterla, Natasha deve affrontare la sua storia di spia e le relazioni interrotte lasciate alle spalle molto prima di diventare un Avenger.

A seguire trovate alcune curiosità sul film prodotto da Marvel Studios il cui cast include anche Florence Pugh (Yelena Belova), David Harbour (Alexei Shostakov / Guardiano Rosso), William Hurt (Thaddeus “Thunderbolt” Ross), Ray Winstone (Dreykov) e Rachel Weisz (Melina Vostokoff).

  • “Black Widow” è il ventiquattresimo film dell’Universo Cinematografico Marvel (UCM) nonché primo film della Fase 4.
  • Johansson è stata scelta per il ruolo di Black Widow a partire da Iron Man 2 (2010) e ha iniziato da subito a discutere di un potenziale film da solista con la Marvel.
  • Lo sviluppo di un film su Black Widow è iniziato nell’aprile 2004 dalla Lionsgate, con David Hayter incaricato di scrivere e dirigere. Il progetto non è andato avanti e i diritti cinematografici del personaggio sono tornati ai Marvel Studios nel giugno 2006. Johansson è stata scelta per il ruolo di Black Widow in diversi film dell’UCM a partire da Iron Man 2 (2010) e ha iniziato a discutere di un film da solista con la Marvel. Lo sviluppo è iniziato alla fine del 2017, con la regista Cate Shortland (Berlin Syndrome – In Ostaggio) assunta nel 2018 nonostante non avesse esperienza nella regia di film d’azione ad alto budget.
  • Jac Schaeffer e Ned Benson hanno contribuito alla sceneggiatura prima che Eric Pearson (Thor: Ragnarok, Godzilla vs. Kong) venisse assunto.
  • Le riprese si sono svolte da maggio a ottobre 2019 in Norvegia, Budapest, Marocco, Pinewood Studios in Inghilterra e ad Atlanta, Macon e Roma, in Georgia.
  • Il 6 luglio 2020 è stato annunciato che i dirigenti dei Marvel Studios, incluso Kevin Feige, erano così impressionati dalla performance di Florence Pugh nei panni di Yelena Belova che hanno in programma di includerla nei futuri film dell’UCM e potrebbe persino diventare la nuova Vedova Nera. In effetti, Feige ha affermato che questo film è stato scritto per mostrare Belova tanto quanto LA Natasha Romanoff di Scarlett Johansson.
  • I taser da polso di Vedova Nera sono colorati di giallo. Questo è un omaggio al classico costume da Vedova Nera di Natasha Romanova, che era un completo completamente nero con braccialetti gialli.
  • Scarlett Johansson descrive il film come “il suo genere”, e ha persino citato Logan – The Wolverine (2017), Il fuggitivo (1993) e Terminator 2 – Il giorno del giudizio (1991) come fonti d’ispirazione.
  • Questo film segna la nona volta che Scarlett Johansson interpreta Natasha Romanoff/Black Widow se si include Captain Marvel.
  • Il film è ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War (2016).
  • Emma Watson, Saoirse Ronan, Alice Englert, Dar Zuzovsky e Florence Pugh sono state prese in considerazione per il ruolo di Yelena Belova con Watson in pole position per il ruolo. Alla fine è stata scelta Pugh. Per coincidenza, Watson e Ronan hanno recitato con Pugh in Piccole donne (2019)
  • La regista premio Oscar Chloé Zhao è stata inizialmente considerata per dirigere il film, ma ha scelto invece Eternals (2021).
  • Questo film avrebbe dovuto dare il via alla Fase 4, ma la pandemia di COVID-19 ha ritardato l’uscita del film da maggio 2020 fino a luglio 2021. Così è stata la miniserie tv WandaVision ha dare il via alla Fase 4.
  • Scarlett Johansson ha chiesto a suo marito Colin Jost, un grande fan dell’Universo Marvel, di provare le battute del film con lei, ma ha rifiutato perché voleva evitare qualsiasi spoiler.
  • Mattel, in collaborazione con Marvel Studios, ha rilasciato due bambole promozionali Barbie Signature basate su Black Widow per promuovere il film. La prima era una bambola con il costume nero e la seconda con il costume bianco. Entrambe sono stati create da Bill Greening.
  • Questo è il terzo film a fumetti di David Harbour, dopo Suicide Squad (2016) e Hellboy (2019).
  • Nei fumetti Daredevil e Black Widow erano una coppia. Charlie Cox della serie tv Daredevil di Netflix vorrebbe un film crossover.
  • Nicole Perlman (Guardiani della Galassia) ha scritto un trattamento per un film di Black Widow intorno al 2010/2011.
  • In precedenza, il regista del reboot Hellboy (2019) Neil Marshall aveva espresso interesse a dirigere il film, ma non è stato contattato poiché la Marvel era alla ricerca di una regista donna.
  • Il cast del film include due vincitori dell’Oscar: William Hurt e Rachel Weisz; e due candidati all’Oscar: Scarlett Johansson e Florence Pugh. Per coincidenza, sia Johansson che Pugh hanno gareggiato insieme nel 2020 per molti premi come miglior attrice non protagonista, tra cui l’Oscar e il BAFTA Award, rispettivamente per i loro ruoli in Jojo Rabbit (2019) e Piccole donne (2019).

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →