Colette su Sky Cinema Due e Now

Disponibile su Sky Cinema Due e Now il dramma biografico con Keira Knightley nei panni dell’icona e scrittrice francese Gabrielle Colette.

Colette, su Sky Cinema Due e Now disponibile il dramma biografico di Wash Westmoreland con protagonista Keira Knightley nei panni della scrittrice francese Gabrielle Colette, icona francese candidata al Premio Nobel per la letteratura.

Nata e cresciuta in un piccolo centro della campagna francese, Colette (Keira Knightley) arriva nella Parigi di fine Ottocento dopo aver sposato Willy (Dominic West), un ambizioso impresario letterario. Affascinata dalla vivacità intellettuale dei salotti della capitale e spinta a scrivere dal marito, Colette riprende i suoi scritti di scuola e dà alla luce una serie di libri pubblicati con il nome di Willy. I romanzi diventano ben presto un fenomeno letterario e la loro protagonista – Claudine – un’icona della cultura pop parigina, oltre che un simbolo di libertà femminile. Mentre cresce insieme alla sua Claudine, diventando sempre più consapevole di se stessa, Colette decide di porre fine al suo matrimonio e inizia una battaglia per rivendicare la proprietà delle sue opere e guadagnare la sospirata emancipazione sociale.

Il cast è completato da Eleanor Tomlinson, Aiysha Hart, Fiona Shaw, Denise Gough, Robert Pugh, Rebecca Root, Jake Graf, Julian Wadham, Polina Litvak e Caroline Boulton.

Colette, il dramma biografico di Wash Westmoreland, con Keira Knightley, Dominic West ed Eleanor Tomlinson
Guarda ora su NOW

Una carismatica e intensa Keira Knightley interpreta sul grande schermo la scrittrice e mito nazionale francese Gabrielle Colette, considerata una delle maggiori figure della prima metà del XX secolo. Il film, divertente, ispiratore e finalmente capace di sfruttare appieno il talento di Knightley, è diretto da Wash Westmoreland (Still Alice) che anche scritto la sceneggiatura con il marito Richard Glatzer scomparso a marzo 2015 a causa di complicazioni dovute alla sclerosi laterale amiotrofica. Uguaglianza di genere ed emancipazione sono il cuore di questo film biografico capace di veicolare questi messaggi in maniera briosa ma anche commovente; un caleidoscopio di emozioni che riescono ad imbrigliare su pellicola una figura esuberante come quella di Colette, perennemente proiettata nel futuro.

A seguire trovate alcune curiosità su film, cast e regista.

  • “Colette” nasce dall’interesse di Richard Glatzer, socio e compagno del regista, per l’autrice francese. Nel 1999 ha iniziato a leggere libri su di lei e gli è venuta l’idea di farne il soggetto di un film. Mentre Wash Westmoreland e Glatzer erano sotto i riflettori grazie all’Oscar di Julianne Moore per Still Alice, decisero di affrontare finalmente Colette. Sfortunatamente, Glatzer è stato ricoverato in ospedale e poteva solo comunicare tramite un’applicazione per iPad per convertire il testo in suono usando un dito del piede. Morì poco dopo.
  • Il regista ha deciso di ingaggiare alcuni attori transgender come personaggi cisgender: Jake Graf come Gaston De Caillavet e Rebecca Root come la romanziera francese Rachilde.
  • Era illegale per le donne indossare abiti da uomo durante quel periodo in Francia, da qui lo scandalo per la scelta di Colette di iniziare a indossare i pantaloni. Ironia della sorte, l’omosessualità stessa era legale, e lo era dal 1791.
  • Il regista aveva in mente Keira Knightley sin dall’inizio per Colette e l’ha incontrata per la prima volta tramite FaceTime quando è stato invitato allo Shanghai Film Festival. Allora era mezzanotte e la batteria era quasi esaurita. In pochi minuti è riuscito a convincerla a prendere parte all’avventura poco prima che il suo telefono si spegnesse.
  • Le opere di Colette sono state spesso adattate per il cinema, le più famose sono “Gigi” di Vincente Minnelli (1958) e “Chéri” di Stephen Frears (2009). La scrittrice francese è stata interpretata da Mathilda May in “Devenir Colette” e da Marie Trintignant nel film per la televisione “Colette, una donna libera” girato nel 2003 dalla madre Nadine Trintignant.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

I Video di Cineblog

Ultime notizie su now

Tutto su now →