• Film

Darren Aronofsky si prepara a girare un piccolo progetto low-budget

In un’intervista il direttore della fotografia Matthew Libatique, parla della sua prossima collaborazione con il regista Darren Aronofsky,

In una recente intervista con il sito Rappler, il direttore della fotografia Matthew Libatique, collaboratore abituale del regista Darren Aronofsky, per il quale ha curato la fotografia di ogni suo film (con l’eccezione di “The Wrestler”) ha confermato che sta per riunirsi con Aronofsky per un piccolo progetto low-budget.

Ho intenzione di fare un piccolo film con [Darren] Aronofsky di cui ovviamente non posso parlare. Ma sì, questa è la prossima cosa che farò.

Libatique e Aronofsky, che si sono conosciuti alla scuola di cinema, hanno già collaborato a sei film, tra cui l’esordio π – Il teorema del delirio, Requiem For A Dream e Il Cigno Nero che è valso a Libatique la sua prima nomination all’Oscar. Il 52enne direttore della fotografia quest’anno ha girato due film (“Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn” e “The Prom”) e sta concludendo il secondo film da regista dell’attrice Olivia Wilde, il thriller psicologico Don’t Worry Darling, da cui a quanto sembra sarebbe stato licenziato Shia LaBeouf sostituito con Harry Styles. Altri crediti di Libatique includono Number 23, Iron Man 1 & 2, Venom, Bumblebee, A Star Is Born che è valso a Libatique una seconda candidatura all’Oscar.

Libatique però potrebbe non essere disponibile per girare il prossimo progetto di Aronofsky poiché il direttore della fotografia rischia quattro anni di carcere per presunta aggressione ad un primo soccorritore in Polonia nel 2018. Libatique sarà processato a febbraio.

Per quanto riguarda Darren Aronofsky, l’ultimo film che ha diretto è stato il controverso Madre! uscito nel 2017 seguito dal primo episodio della serie tv Welcome to Earth attualmente in post-produzione, trattasi di una serie di documentari con protagonista l’attore Will Smith che in ogni episodio viaggia fino agli estremi confini della terra, dai vulcani attivi alle profondità oceaniche. Inoltre Aronofsky è anche produttore del documentario Some Kind of Heaven in uscita a febbraio 2021 che ci porta dietro i cancelli di una fantasilandia fiancheggiata da palme, dove quattro residenti della più grande comunità di pensionati d’America, The Villages in Florida, si sforzano di trovare conforto e significato.

Fonte: The Playlist