• Film

Hollywood Walk of Fame: la stella di Donald Trump coperta per atti di vandalismo

La stella sulla Hollywood Walk of Fame insignita all’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stata coperta per ripetuti atti vandalici.

La stella sulla Hollywood Walk of Fame insignita all’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, l’insediamento ufficiale di Joe Biden alla Casa Bianca è previsto per il 20 gennaio 2021, ha un singolare record per la stella più vandalizzata di sempre che ha incluso il posizionamento di una toilette d’oro con inciso il messaggio “Take a Trump” sopra la stella che è stata anche presa a colpi di mazza e piccone da un uomo durante le elezioni presidenziali del 2016 e deturpata con svastiche e altri graffiti disegnati con un pennarello indelebile.

A seguito di questi atti di vandalismo, la stella di Donald Trump sulla Hollywood Walk of Fame è stata coperta e transennata. Il prestigioso riconoscimento è stato insignito a Trump per la popolarità riscossa nel mondo dei reality con lo show The Apprentice e la produzione degli spettacoli di Miss Universo.

In un video condiviso su Twitter si può vedere come la Camera di Commercio di Hollywood dopo aver speso migliaia di dollari in restauri e riparazioni della stella, alla fine ha deciso di coprire la stella, una decisione momentanea in attesa di decidere come intervenire per una protezione a lungo termine visto che Camera di Commercio di Hollywood non ha alcuna intenzione di rimuovere la stella di Donald Trump che fa parte delle oltre 2.690 stelle che costituiscono la Walk of Fame, affollata meta turistica di Los Angeles in cui fanno tappa milioni di visitatori all’anno.

la “Walk of Fame” ha subito numerosi casi di vandalismo, furto e alterazioni nel corso degli anni, questi includono la scomparsa delle stelle di James Stewart e Gregory Peck, la stella di Ronald Reagan deturpata e le proteste contro la targa di Kevin Spacey in seguito alle accuse di violenza sessuale. Le stelle sono riconoscimenti pubblici permanenti al successo nell’industria dello spettacolo e portano i nomi di musicisti, attori, registi, produttori, gruppi musicali e teatrali, personaggi di fantasia e altri. Le stelle non possono essere rimosse una volta assegnate ai destinatari.

Joanne Woodward è spesso indicata come la prima persona ad aver ricevuto una stella sulla “Walk of Fame”, forse perché è stata la prima ad essere fotografata con la sua stella, in realtà le stelle originali sono state installate come un progetto continuo, senza cerimonie individuali. Il nome di Woodward era solo uno degli otto estratti a caso da una lista di 1.558 candidati e iscritto su otto stelle prototipo, gli altri sette nomi erano Olive Borden, Ronald Colman, Louise Fazenda, Preston Foster, Burt Lancaster, Edward Sedgwick e Ernest Torrence. L’inaugurazione ufficiale ebbe luogo l’8 febbraio 1960 e il 28 marzo dello stesso anno fu completata la prima stella permanente insignita al regista Stanley Kramer.

Fonte: CBR