• Film

Young Guns 3: Emilio Estevez conferma un nuovo sequel in sviluppo

Emilio Estevez in un’ intervista ha rivelato che è attualmente in sviluppo uno Young Guns 3, nuovo sequel del classico “Giovani pistole”

Sono trascorsi oltre trent’anni dall’ultima volta che il franchise western Young Guns – Giovani pistole è transitato sul grande schermo con il sequel Young Guns II – La leggenda di Billy the Kid del 1990. Ora intervistato dal sito Collider, l’attore e regista Emilio Estevez ha rivelato che uno Young Guns 3 è attualmente in fase di sviluppo.

Nel 1988 Morgan Creek Productions con “Young Guns” ha tentato con successo di rilanciare il western puntando ad un pubblico più giovane rispetto ai consueti estimatori del genere. “Young Guns” è una rivisitazione delle avventure di Billy the Kid durante la guerra della contea di Lincoln, avvenuta nel Nuovo Messico tra il 1877 e il 1878. Lo storico Paul Hutton ha definito all’epoca “Young Guns” come il film storicamente più accurato sul leggendario fuorilegge Billy the Kid interpretato nel film da Emilio Estevez, affiancato da una sfilza di allora giovani promesse di Hollywood: Kiefer Sutherland, Lou Diamond Phillips, Charlie Sheen, e Dermot Mulroney. Il film costato 11 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 56. Nel 1990 esce “Young Guns II” che vede il ritorno di Emilio Estevez, Kiefer Sutherland e Lou Diamond Phillips con l’aggiunta di Christian Slater e William Petersen nei panni di Pat Garrett. Il film costato 20 milioni di dollari, nove milioni in più dell’originale ne incassò 59, un risultato deludente che pose di fatto fine al franchise.

Parlando al sito Collider, Estevez ha confermato che uno “Young Guns 3” è davvero in arrivo.

Sì, è decisamente in lavorazione. Guido molto e trascorro molto tempo nel Midwest, e la gente mi dirà: “Non ti vediamo sullo schermo da un po’. Ritorna! Ci piacerebbe vederti di nuovo nei film. Ci piacerebbe vederti interpretare Gordon Bombay. Ci piacerebbe vederti interpretare Billy the Kid.” Quindi, mi sento come se avessimo spuntato una casella e stiamo lavorando per spuntare l’altra. The Kid è un personaggio divertente da interpretare. Ci sono molte speculazioni su ciò che accadde quella notte, nel 1881 a Fort Sumner, nel Nuovo Messico. È morto? Non è vero? E quindi, ci sono molte cose mitiche, storiche e in realtà alcune cose concrete che possiamo esaminare, se vogliamo tornare seriamente a quel franchise.

Estevez è attualmente in procinto di riportare sullo schermo un altro dei suoi ruoli più popolari, quello dell’allenatore di hockey Gordon Bombay con l’imminente uscita della serie tv Stoffa da campioni – Cambio di gioco disponibile ds Disney + a partire dal 26 marzo.

“Young Guns” si è distinto all’epoca, insieme al Silverado con Kevin Costner, per aver riportato in auge il western, genere a quel tempo in debito di ossigeno, un’operazione similare si tenterà successivamente nel 1993 con Tombstone, altro grande successo per il genere diretto dal regista di Rambo II – La vendetta con un cast che includeva Kurt Russell, Val Kilmer, Sam Elliott e il compianto Bill Paxton.