• Film

House Party: in sviluppo un reboot della commedia di culto anni novanta

Lebron James produrrà un reboot della comedy di culto anni novanta “House Party” con Jorge Lendeborg Jr. e Tosin Cole protagonisti.

L’acclamata commedia di culto anni ’90 House Party fruirà di un reboot. Il sito Deadline riporta che un rifacimento di “House Party” è in sviluppo con la Springhill Entertainment di LeBron James e Maverick Carter.

“House Party” è una commedia musicale del 1990 diretta dal regista Reginald Hudlin e basata su un suo pluripremiato film studentesco premiato all’Università di Harvard. La trama seguiva il liceale Kid (Christopher Reid) invitato ad una festa a casa del suo amico Play (Christopher Martin). Ma dopo una lite a scuola, il padre di Kid lo mette in punizione. Tuttavia Kid sgattaiola fuori di casa quando suo padre si addormenta dando il via ad una notte indimenticabile da tutti i punti vista. Il cast includeva un esordiente Martin Lawrence al suo secondo ruolo dopo Fa’ la cosa giusta di Spike Lee, il veterano John Witherspoon, Reid e Martin del popolare duo hip hop “Kid ‘n Play”, Paul Anthony, Bow-Legged Lou e B-Fine dei “Full Force”, Robin Harris (che è morto per un attacco di cuore pochi giorni dopo l’uscita del film) e un cameo del musicista funk George Clinton. Il film ha ricevuto il plauso della critica e ha incassato oltre 26 milioni di dollari da un budget di 2 milioni e mezzo. il film ha generato due sequel e un remake House Party – La grande festa (House Party: Tonight’s the Night) uscito direct to video nel 2013.

Tornando al reboot Jorge Lendeborg Jr. (Spider-Man: Homecoming, Bumblebee) e Tosin Cole (The Cut, Doctor Who) sono in trattative per i ruoli principali. Il film sarà diretto dal regista premio Grammy Calmatic, uno specialista in video musicali che tra le sue collaborazioni vanta Pharrell Williams Feat. Jay-Z per “Entrepreneur” e Khalid Feat. Ty Dolla $ign & 6lack per “OTW”. Clamatic dirigerà da una sceneggiatura di Stephen Glover e Jamal Olori nominati agli Emmy per la serie tv Atlanta.

Reginald Hudlin e Warrington Hudlin sono i produttori esecutivi del reboot, insieme a Spencer Beighley e Jamal Henderson per SpringHill. Richard Brener, Josh Mack e Victoria Palmeri stanno supervisionando la produzione per New Line. Secondo quanto riferito i fan possono aspettarsi alcuni cameo a sorpresa con volti noti dell’House Party originale.

I Video di Cineblog