• Film

Il gigante di ferro: la colonna sonora ristampata in un’edizione deluxe in vinile da collezione

Varèse Sarabande Records annuncia l’uscita in LP della colonna sonora originale de Il gigante di ferro (Deluxe Edition) di Michael Kamen.

Il gigante di ferro è un classico film d’animazione del 1999 che ha una vasta platea di estimatori, il film prodotto da Warner Bros. Feature Animation ha segnato il debutto alla regia dell’animatore Brad Bird, futuro vincitore di due premi Oscar al miglior film d’animazione per Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi (2004) e Ratatouille (2007), poi passato al live-action con alterna fortuna dirigendo prima Tom Cruise in Mission: Impossible – Protocollo fantasma e successivamente George Clooney in Tomorrowland – Il mondo di domani (2015). Basato sul romanzo del 1968 di Ted Hughes, “Il gigante di ferro” è scritto da Tim McCanlies da una storia di Bird e interpretato dalle voci di Jennifer Aniston, Harry Connick Jr., Vin Diesel, Christopher McDonald e M. Emmet Walsh. Ambientato durante la Guerra Fredda nel 1957, il film è incentrato su un ragazzo di nome Hogarth Hughes, che scopre e fa amicizia con un gigantesco robot alieno. Con l’aiuto di un artista beatnik di nome Dean McCoppin, Hogarth tenta di impedire all’esercito americano e a Kent Mansley, un agente federale paranoico, di trovare e distruggere il Gigante.

Lo sviluppo del film è iniziato nel 1994 come musical tratto dall’album “The Iron Man: A Musical” di Pete Townshend uscito nel 1989 con il membro degli Who a bordo come produttore esecutivo. Il film è stato animato utilizzando l’animazione tradizionale, con immagini generate al computer utilizzate per animare il Gigante e altri effetti. La troupe del film a corto di personale lo ha completato con metà del tempo e del budget di altri film d’animazione. Michael Kamen ha composto la colonna sonora del film, che è stata eseguita dalla Filarmonica Ceca.

“Il gigante di ferro” alla sua uscita non è stato un successo al box-office con un incasso di circa 31 milioni in tutto il mondo contro un budget di produzione di 50 milioni. Dell’insuccesso del film è stata incolpata la scarsa campagna di marketing di Warner Bros. che all’epoca era molto scettica nei confronti della produzione di film d’animazione, a seguito del flop dell’anno precedente de La spada magica – Alla ricerca di Camelot. Il film è stato nominato per diversi premi, vincendo nove Annie Awards su 15 nomination. Attraverso l’uscita di home video e la diffusione televisiva, il film negli anni ha raccolto un seguito di culto ed è ampiamente considerato un classico d’animazione moderno. Nel 2015, una versione estesa e rimasterizzata del film è stata riproposta nelle sale americane.

La colonna sonora in vinile

 

La Varèse Sarabande Records è entusiasta di annunciare l’uscita in LP della colonna sonora originale de Il gigante di ferro (Deluxe Edition) con musica di Michael Kamen. Varèse Sarabande ha precedentemente pubblicato la colonna sonora de “Il gigante di ferro” di Kamen come singolo LP da 49 minuti. L’edizione 2-LP Deluxe Edition è ora disponibile per il pre-ordine presso tutti i rivenditori, con una versione in vinile verde in esclusiva per VareseSarabande.com e Intl.VareseSarabande.com. L’album uscirà il 5 agosto.

Il package da 2 LP attinge direttamente dallo spirito del film, con una linguetta che apre gli occhi fustellati del Gigante sulla copertina anteriore. A seconda di quale manica interna è stata inserita nella prima posizione direttamente dietro la copertina, la rivelazione sarà diversa. Apri gli occhi in modalità normale o difesa!

A creare la colonna sonora bella e empatica de Il gigante di ferro è stata realizzata da Michael Kamen, una delle sue ultime colonne sonore importanti e il suo primo film d’animazione, a miglia di distanza dai blockbuster d’azione per cui era diventato famoso, ma molto più vicino al suo cuore. La splendida colonna sonora di Kamen è piena di melodia, umorismo e sensibilità, magnificamente eseguita dalla Filarmonica Ceca. È grande quanto la minaccia dell’annientamento nucleare e intimo quanto la bontà che collega Hogarth Hughes, nove anni, alla macchina aliena, che decide di preferire essere Superman che un’arma.

Questa Deluxe Edition aggiunge altri 13 minuti di tracce alternative, outtake e demo rare, incluso un tentativo di pianoforte e chitarra su una canzone non realizzata, ‘Souls Don’t Die’, basata sul tema di Kamen, eseguita da Kamen ed Eric Clapton. Le nuove note di copertina di Tim Greiving contengono nuove interviste con il regista Brad Bird, il montatore musicale Christopher Brooks e l’orchestratore Blake Neely, che approfondiscono il processo di lavoro di Kamen e la loro adorazione per il talentuoso e compianto compositore.

Un classico moderno, “Il gigante di ferro”, diretto da Brad Bird (Gli Incredibili, Mission: Impossible – Protocollo Fantasma) racconta la storia di un ragazzino che fa amicizia con un gigantesco robot alieno durante l’era Sputnik della Guerra Fredda. Basato sul 1968 libro “L’uomo di ferro” del poeta Ted Hughes, il film è una meraviglia di narrazione sincera, con temi senza tempo di amicizia, cura e autodeterminazione”.

TRACK LISTINGS:

Side A

1. The Eye Of The Storm † 2:29

2. Hogarth Hughes † 0:20

3. Creepy Music/Hogarth Investigates †† 1:29

4. Into The Forest † 3:32

5. The Giant Wakes † 1:23

6. Hogarth In Car/Sting For FBI Man: Suite †† 0:55

7. Come And Get It † 1:44

8. Shut Off Switch/Rock Tree: Suite †† 1:03

9. Cat And Mouse † 0:52

10. Train Wreck † 1:06

11. Magic Rebuild/Hand Underfoot: Suite †† 2:54

12. Chew Your Food ‡ 2:01

Side B

1. Amerika †† 1:22

2. Great Ride †† 1:13

3. We Gotta Hide † 0:48

4. His Name Is Dean † 0:46

5. He Can Stay ‡‡ 0:38

6. Eating Art † 0:41

7. Space Car † 0:57

8. Souls Don’t Die †† 4:06

9. Contest Of Wills † 4:33

10. The Army Arrives † 1:33

11. Annie And Dean † 1:17

12. I’m Superman †† 0:30

Side C

1. He’s A Weapon † 2:42

2. Giant Discovered † 4:27

3.Trance Former † 4:25

4. No Following † 4:01

5. The Last Giant Piece †† 1;06

6. Bedtime Stories † 2:25

Side D

1. End Credits: Suite † 8:22

2. Wild Tam-Tam † 0:18

3. Chew Your Food Pickup ° 0:43

4. Duck And Cover † 0:29

5. Early Demo #1 ° 2:39

6. Early Demo #2 ° 3:51

7. Souls Don’t Die °° 2:45

Original soundtrack version

†† Film version

Original soundtrack version, mislabeled as “Hand Underfoot”

‡‡ Film version with alternate ending

° Not used in the film

°° Early demo, Michael Kamen on Piano and Eric Clapton on Guitar