• Film

Amazon sviluppa una spy-comedy con Jermaine Fowler sul servizio postale degli Stati Uniti

Jermaine Fowler protagonista di The Usps, una spy-comedy prodotta da Amazon Studios incentrata sul servizio postale degli Stati Uniti.

Il servizio postale degli Stati Uniti sarà al centro della trama di una nuova spy-comedy dal titolo The U.S.P.S.. Il sito Collider riferisce che Amazon Studios sta sviluppando questo nuovo progetto con l’attore e comico Jermaine Fowler visto di recente nel sequel Il principe cerca figlio e che vedremo prossimamente nel film biografico Am I OK? sul viaggio personale di due migliori amiche, pellicola che segna l’esordio alla regia delle attrici Stephanie Allynne e Tig Notaro.

“The U.S.P.S.”, acronimo che sta per “United States Postal Service”, racconterà di una improbabile agenzia segreta celata dietro il servizio postale americano. Scritto dallo sceneggiatore esordiente Perry Janes, il film seguirà un giovane (Fowler) che scopre che la madre postina uccisa di recente era in realtà un agente segreto nell’agenzia segreta più inaspettata d’America, lo “United States Postal Service”. Eric Heisserer, sceneggiatore di Bird Box e Bloodshot produrrà il film per Amazon Studios con Carmen Lewis (Ogni cosa è segreta) di Chronology in associazione con Brian Grazer, Ron Howard e Karen Lunder di Imagine Entertainment.

Lo “United States Postal Service” fa risalire le sue radici al 1775 durante il Secondo Congresso Continentale, quando Benjamin Franklin fu nominato primo direttore generale delle poste, servì anche una posizione simile per le colonie del Regno di Gran Bretagna. Il dipartimento delle poste è stato creato nel 1792 con l’approvazione della legge sul servizio postale. Nel 1872 il direttore generale entra a far parte del Gabinetto degli Stati Uniti d’America e successivamente con il “Postal Reorganization Act” del 1971 l’amministrazione postale americana viene trasformata nello U.S. Postal Service, ovvero in un’agenzia indipendente.

Per quanot riguarda la fiction roviamo lo “United States Postal Service” al centro delle trame del film Strani miracoli (1996), con Greg Kinnear e Laurie Metcalf, che ritrae un gruppo di eccentrici impiegati delle poste in un ufficio postale che gestisce lettere indirizzate al coniglietto pasquale, Elvis e persino a Dio stesso, e nel film per la tv Il mistero delle lettere perdute, poi diventato pilota della omonima serie tv canadese ideata dalla creatrice della serie Il tocco di un angelo, che si concentra su quattro impiegati delle poste che si impegnano a rintracciare i destinatari della posta impossibile da recapitare.

I Video di Cineblog