Stasera in tv: “L’amore criminale” su Rete 4

Rete 4 stasera propone “L’amore criminale”, thriller del 2017 di Denise Di Novi con Katherine Heigl, Rosario Dawson e Geoff Stults.

Cast e personaggi

Katherine Heigl: Tessa Connover
Rosario Dawson: Julia Banks
Geoff Stults: David Connover
Isabella Rice: Lily Connover
Cheryl Ladd: Helen
Simon Kassianides: Michael Vargas
Whitney Cummings: Ali
Robert Wisdom: Detective Pope

Doppiatori italiani

Barbara De Bortoli: Tessa Connover
Alessia Amendola: Julia Banks
Massimo Bitossi: David Connover
Sara Vidale: Lily Connover
Aurora Cancian: Helen
Gemma Donati: Ali
Paolo Marchese: Detective Pope

Trama e recensione

Tessa Connover (Katherine Heigl) riesce faticosamente a gestire la fine del suo matrimonio quando l’ex marito, David (Geoff Stults), si fidanza felicemente con Julia Banks (Rosario Dawson) – portandola non solo a vivere nella casa che una volta avevano condiviso, ma coinvolgendola anche nella vita della loro figlia, Lily. Nel tentativo di calarsi nella sua nuova vita, Julia è convinta di aver trovato l’uomo dei suoi sogni, quello che l’aiuterà a gettarsi alle spalle un passato difficile. Ma la gelosia di Tessa assume presto una svolta patologica e niente e nessuno la fermerà nel trasformare i sogni di Julia in veri e propri incubi.

Curiosità

  •  “L’amore criminale” (Unforgettable) è scritto da Christina Hodson che ha scritto gli spin-off Bumblebee e Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn ed è stata reclutata per il film di Batgirl e quello di Flash per l’Universo Esteso DC.
  • Denise Di Novi (“Crazy, Stupid, Love”, “Focus”) in origine era a bordo solo in veste di produttore con Amma Asante assunto da Warner Bros. per dirigere, ma quando Asante ha abbandonato il film insieme alle attrici Kate Hudson e Kerry Washington, Di Novi ha deciso di fare di “L’amore criminale” il suo debutto alla regia.
  • Il team creativo dietro macchina da presa è guidato dal direttore della fotografia plurinominato all’Oscar Caleb Deschanel (“Uomini veri”, “Il migliore”), lo scenografo Nelson Coates (“Flight”) e il montatore Frédéric Thoraval (“Io vi troverò”).
  • Quando Tessa è seduta al computer a guardare le foto del suo matrimonio e di David, le immagini sono le foto reali del matrimonio di Katherine Heigl con Josh Kelly. Per questo le foto non mostrano il volto dello sposo.
  • Kate Hudson e Kerry Washington erano originariamente in trattative per interpretare i ruoli principali, ma Washington ha invece firmato per recitare in Confirmation (2016). Katherine Heigl e Rosario Dawson sono state infine scritturate.
  • Rosario Dawson ha avuto una controfigura per la sua scena di nudo.
  • La regista Denise Di Novi ha fatto indossare a Geoff Stults il mascara durante le riprese perché sentiva che gli faceva “risaltare gli occhi”. Inoltre, Stults doveva continuamente abbronzarsi o truccarsi perché era “troppo bianco” nelle scene con Rosario Dawson.
  • Katherine Heigl non aveva mai visto “Attrazione fatale” prima di fare questo film, quindi una sera ha provato a guardarlo, ma si è dovuta fermare dopo 20 minuti perché era troppo inquietante da guardare prima di andare a letto. Il suo obiettivo era non interpretare lo stesso personaggio ma avere lo stesso impatto.
  • Rosario Dawson ha lavorato con la stuntman Aja Frary in questo film, con la quale ha lavorato negli ultimi due anni nelle sue serie tv Marvel.
  • Inizialmente Amma Asante doveva dirigere “L’amore criminale”, ma ha lasciato il progetto quando Kerry Washington ha rifiutato uno dei ruoli principali.
  • “L’amore criminale” segna il primo ruolo da protagonista di Geoff Stults in un film di uno studio di primo piano.
  • Rosario Dawson inizialmente aveva rifiutato il film quando le è stato offerto perché voleva una pausa. Tuttavia, dopo averne discusso ulteriormente con la regista, Denise Di Novi, si è convinta.
  • Parte di ciò che ha spinto Geoff Stults a firmare è stata la possibilità di lavorare con Rosario Dawson e Katherine Heigl.
  • Durante le riprese di alcune scene intense tra Rosario Dawson e Katherine Heigl, le ciocche dei capelli biondi lisci di Heigl si alzavano, a quel punto la regista dava lo stop e qualcuno del reparto capelli li appiattiva per la scena.
  • Le riprese in esterni si sono svolte in una casa di Encino che in passato era un monastero e aveva giardini, statue e spazi di meditazione/preghiera.
  • Katherine Heigl ha lavorato con la regista Denise Di Novi e il team di progettazione per definire il suo personaggio attraverso il guardaroba e i capelli.
  • Quando Julia viene interrogata al dipartimento di polizia, ha grandi cicatrici insanguinate sul lato del viso. Invece nella scena del combattimento tra Julia e Tessa non ci sono cicatrici sul viso di Julia. Poi, proprio prima dell’ultima scena, le cicatrici riappaiono.
  • “L’amore criminale” costato 12 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 17.

Note di produzione

La storia mi ha intrigato perché parla di due donne molto diverse tra loro, che si ritrovano implicate in una relazione famigliare complicata. Ognuna di loro sente addosso a sé una pressione enorme — una per il fatto di dover creare la vita perfetta, l’altra per doverla mantenere. Questa pressione porta una di loro verso la pazzia, mentre l’altra è costretta a trovare la forza di combattere per la sua stessa vita. Ho pensato che fosse un tema adatto per realizzare un thriller molto intenso”. Quando si conoscono, le due donne al centro della storia sono entrambe ad un bivio delle loro vite. Nonostante abbia divorziato già da anni, Tessa non ha mai accettato la fine del suo matrimonio, credendo in cuor suo che lei e il suo ex marito, David, avrebbero finito per riconciliarsi. Purtroppo questa speranza è interrotta dall’arrivo della nuova fidanzata del suo ex, Julia, che si sta lasciando alle spalle un passato traumatico e sta per imbarcarsi in una nuova vita accanto a David. [Denise Di Novi]

Di Novi osserva come sia Julia quanto Tessa siano “preoccupate di fare la cosa sbagliata. L’intera vita di Tessa è stata dedicata alla costruzione di una vita perfetta, del giusto matrimonio, del giusto marito, la giusta casa ecc… Julia è fuggita da una relazione extraconiugale ed ha faticato molto per dimenticare tutto, nonostante tenga ancora David all’oscuro di tutto. Perciò questo racconto può essere da monito per quelle donne che sacrificano la propria identità pur di stare accanto al proprio uomo, giusto o sbagliato che sia.. Grazie alla massiccia diffusione — ed alla invasività — dei mezzi di comunicazione odierni, la nostra identità non è mai stata così vulnerabile. Al giorno d’oggi è veramente facile essere ingannati o manipolati senza che ce ne accorgiamo e questo è un fatto che gioca a favore del piano di Tessa.

“Penso che racconti ciò che è innato in ognuno di noi”, suggerisce la sceneggiatrice Christina Hodson. “Il nostro senso di identità è vitale, direi primitivo rispetto alla nostra psicologia di base. Se qualcuno lo mettesse a rischio, cosa saremmo disposti a fare pur di rivendicarne il diritto? Penso che sia come camminare su un terreno scivoloso”.

Katherine Heigl, interprete di Tessa, riflette, “Non puoi fare altro che chiederti, ‘Cosa farei se divorziassi da mio marito e lui trovasse un’altra con cui stare?’ ‘Come mi comporterei in simili circostanze?’ Spero di poter gestire la situazione con dignità, ma sarebbe comunque un momento doloroso. Sarebbe la fine del sogno che avevi di costruirti una famiglia ed un futuro insieme e, sfortunatamente, questo fa andare Tessa fuori di testa”.

Nel ruolo di Julia, Rosario Dawson dice che, al contrario, il suo sogno è appena agli inizi. “Julia è in uno di quei momenti che richiedono il classico ‘pizzicotto’, quando si è innamorati e felici. La troviamo entusiasta dei passi che sta facendo nella costruzione di una nuova vita, ma a causa di quanto le è successo nel recente passato, per lei è difficile crederci e non domandarsi se tutto questo avrà una fine immediata e quando. Facevo il tifo per lei perché so come ci si sente, e credo che ognuno riesca a capire come potrebbe essere”.

La colonna sonora

  •  Le musiche originali del film sono di Toby Chu (Il magico mondo di Oz, Surf’s Up 2 – Uniti per vincere, Inganno perfetto).
  • La colonna sonora include i brani “Cloud” di Danielle Parente, “Bird Set Free” di Sia, “You’re My Baby” di James David, “Blessing” di K Camp, “Go Give It To Me” di DLfx, “Candy” di Wake Owl, “I Want You To Be My Love” di Over The Rhine, “It’s On You” di Motion Cntrl, “Siesta” e “El Ritmo De Amor”di Kevin Laliberté, “Lloraras” di Santiago Martin Medina, “Satellites” di EMA.

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →