Morgan Freeman e Florence Pugh in “A Good Person” di Zach Braff

Annunciate due aggiunte al cast di A Good Person, un nuovo dramma che sarà scritto e diretto dal candidato al Golden Globe Zach Braff.

Due attori si sono ufficialmente uniti al cast del nuovo dramma A Good Person. Il sito Deadline riporta che il vincitore dell’Oscar Morgan Freeman e la candidata all’Oscar Florence Pugh reciteranno in questo nuovo progetto che sarà scritto e diretto dal candidato al Golden Globe Zach Braff.

Il film seguirà Allison (Pugh), la cui vita va in pezzi dopo il suo coinvolgimento in un incidente quasi fatale. Negli anni successivi, è l’improbabile relazione che instaura con il suo aspirante suocero (Freeman) che l’aiuta a vivere una vita degna di essere vissuta.

CAA Media Finance si occuperà del finanziamento del progetto e gestirà i diritti nazionali. Le vendite internazionali saranno rappresentate da Rocket Science. L’azienda presenterà il progetto agli acquirenti durante il prossimo mercato virtuale di Berlino.

Braff è noto per i suoi ruoli da attore, ma si è anche affermato come regista di serie tv come Scrubs e Ted Lasso, oltre a film come La mia vita a Garden State, Wish I Was Here e Insospettabili sospetti.

Vedremo Morgan Freeman in un cameo nel sequel Il principe cerca figlio in arrivo anteprima su Amazon Prime Video il prossimo 5 marzo ed è nel cast del sequel The Hitman’s Wife’s Bodyguard con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson, in uscita ad agosto di quest’anno. Freeman ha anche recitato con Zach Braff e Robert De Niro nella commedia C’era una truffa ad Hollywood di George Gallo, regista con cui è tornato a collaborare nel crime-thriller Vanquish con Ruby Rose e sarà anche nella serie tv fantascientifica Solos.

Florence Pugh è nota per la sua interpretazione nel film horror Midsommar di Ari Aster e come Amy March nel recente Piccole donne di Greta Gerwig, ruolo che è valso all’attrice una nomination come migliore attrice non protagonista agli Oscar 2020. Vedremo Pugh prossimamente nei panni di Yelena Belova nell’atteso film in solitaria di Black Widow, insieme a Scarlett Johansson, ruolo che riprenderà per la miniserie tv Hawkeye. L’attrice ha recentemente terminato le riprese di Don’t Worry Darling, seconda regia dell’attrice Olivia Wilde e il suo nome è collagato anche al mistery The Maid di cui non si hanno dettagli.

I Video di Cineblog