Niente di nuovo sul fronte occidentale: la colonna sonora ufficiale del dramma di guerra Netflix

Tutto quello che c’è da sapere su “Niente di nuovo sul fronte occidentale”, il film di guerra dal libro di Erich Maria Remarque su Netflix dal 28 ottobre.

Dopo l’uscita nelle sale in Germania e negli Stati Uniti, dal 28 ottobre disponibile su Netflix Niente di nuovo sul fronte occidentale, un nuovissimo adattamento di produzione tedesca dell’omonimo classico letterario di Erich Maria Remarque sulle atrocità della prima guerra mondiale. Le terrificanti esperienze e l’angoscia di un giovane soldato tedesco sul fronte occidentale durante la prima guerra mondiale, prendo il posto di eccitazione ed entusiasmo dopo l’amara verità raccontata dall’esperienza in trincea, quella di essere stato spedito dritto all’inferno.

Trama e cast

La trama ufficiale: “Niente di nuovo sul fronte occidentale” racconta l’avvincente storia di un giovane soldato tedesco in prima linea a ovest durante la Grande guerra. Paul e i suoi commilitoni vivono sulla propria pelle come l’euforia iniziale per il conflitto si trasforma in disperazione e paura mentre in trincea combattono per la propria vita e tra di loro.

Il regista Edward Berger ha reclutato un impressionante cast di attori per portare sullo schermo la sua interpretazione di questo appello umanista contro gli orrori della guerra insieme al produttore Malte Grunert (Amusement Park) e con la collaborazione di Netflix. L’attore del Bugtheater di Vienna Felix Kammerer, Albrecht Schuch, Aaron Hilmer, Moritz Klaus ed Edin Hasanovic saranno impegnati nel ruolo di Paul Bäumer e dei suoi compagni di scuola. Il cast include tra gli altri anche Daniel Brühl, Devid Striesow e Andreas Döhler, Sebastian Hülk, Alexander Schuster, Luc Feit, Michael Wittenborn, Michael Stange, André Marcon, Tobias Langhoff e Anton von Lucke.

Niente di nuovo sul fronte occidentale – trailer e video

Primo trailer italiano ufficiale pubblicato il 6 settembre 2022

Secondo trailer italiano ufficiale pubblicato il 20 ottobre 2022

Curiosità

  • Il film Ispirato al bestseller di Erich Maria Remarque del 1928 è diretto dal regista Edward Berger (Windland, Jack, serie tv The Terror) che ha anche scritto la sceneggiatura Lesley Paterson e Ian Stokel.
  • Al fianco del regista Edward Berger (“Patrick Melrose” e “Jack”), troviamo il produttore Malte Grunert di Amusement Park Film (“La spia – A Most Wanted Man” e “Perfect Sense”).
  • Le riprese sono iniziate a marzo 2022 nella Repubblica Ceca e si sono svolte nei pressi di Praga fino a maggio 2022.
  • Il regista Edward Berger parlando del film ha dichiarato: “Questo bestseller tedesco noto in tutto il mondo riesce a trasmettere l’orrore disumano della guerra forse meglio di qualsiasi altra opera letteraria. Per me, creare il suo primo adattamento tedesco rappresenta una sfida incredibilmente emozionante”.
  • Questo film non è tecnicamente posizionato come un remake, ma piuttosto come un nuovo adattamento di un libro.
  • Il film è stato scelto per rappresentare la Germania nella categoria “Miglior lungometraggio internazionale” agli Oscar 2023.
  • Questo film è in lavorazione da diversi anni. Mimi Leder e Roger Donaldson erano originariamente incaricati di dirigere, con Travis Fimmel scelto per il ruolo di Stanislaus Katczinsky quando Donaldson era designato alla regia.
  • I carri armati francesi mostrati sono Saint-Charmonds. Tra l’aprile 1917 e il luglio 1918 ne furono prodotti tra 350 e 400. Il Saint-Charmond pesava 23 tonnellate, aveva una velocità massima teorica di 4,6 km/h (quasi mai raggiunta in azione) ed era armato con un cannone principale da 75 mm. Era ampiamente antipatico ai suoi operatori, a causa della sua scarsa capacità di attraversare le trincee e perché il suo “naso” pesante spesso lo faceva impantanare. Entro la fine della guerra era stato quasi eliminato, per essere sostituito dal Renault FT. Uno dei Saint-Charmond sopravvissuti alla guerra si trova in un museo in Francia.

Niente di nuovo sul fronte occidentale – libro e film

Tuttora considerato il romanzo antimilitarista per eccellenza, “Niente di nuovo sul fronte occidentale” è stato pubblicato nel 1928 dallo scrittore di fama mondiale Erich Maria Remarque e ha fatto la storia con il suo primo adattamento cinematografico. La casa editrice Ullstein Verlag ha pubblicato il manoscritto pacifista di Remarque, un veterano di guerra e noto all’epoca come rispettato giornalista, in un periodo in cui le critiche contro la Prima guerra mondiale non erano viste di buon occhio. “Niente di nuovo sul fronte occidentale” ha venduto 2,5 milioni di copie in 22 lingue nei suoi primi 18 mesi di stampa. Di conseguenza, l’opera letteraria e l’adattamento cinematografico premiato agli Oscar nel 1930 “All’ovest niente di nuovo” diretto da Lewis Milestone sono caduti vittima della censura nazista, costringendo l’autore all’esilio in Svizzera. Il film del 1930 ha fruito di un remake televisivo nel 1979, “Niente di nuovo sul fronte occidentale”, diretto Delbert Mann d interpretato da Richard Thomas ed Ernest Borgnine.

Il romanzo “Niente di nuovo sul fronte occidentale fruì di un seguito dal titolo “La via del ritorno” pubblicato da Erich Maria Remarque nel 1931. L’opera racconta l’esperienza vissuta da un giovane reduce dalle trincee della prima guerra mondiale, il rientro in Germania e il tentativo di reinserirsi nella vita quotidiana. Il libro si colloca cronologicamente come seguito di “Niente di nuovo sul fronte occidentale” e prima del romanzo “Tre camerati”. “la via del ritorno” è stato adattato per il grande schermo nel film The Road Back del 1937 diretto da James Whale (Frankenstein) e interpretato da John King, Richard Cromwell e Slim Summerville.

 

La sinossi ufficiale del romanzo: Kantorek è il professore di Bäumer, Kropp, Müller e Leer, diciottenni tedeschi quando la voce dei cannoni della Grande Guerra tuona già da un capo all’altro dell’Europa. Ometto severo, vestito di grigio, con un muso da topo, dovrebbe essere una guida all’età virile, al mondo del lavoro, alla cultura e al progresso. Nelle ore di ginnastica, invece, fulmina i ragazzi con lo sguardo e tiene così tanti discorsi sulla patria in pericolo e sulla grandezza del servire lo Stato che l’intera classe, sotto la sua guida, si reca compatta al comando di presidio ad arruolarsi come volontari. Una volta al fronte, gli allievi di Kantorek – da Albert Kropp, il più intelligente della scuola a Paul Bäumer, il poeta che vorrebbe scrivere drammi – non tardano a capire di non essere affatto “la gioventù di ferro” chiamata a difendere la Germania in pericolo. La scoperta che il terrore della morte è più forte della grandezza del servire lo Stato li sorprende il giorno in cui, durante un assalto, Josef Behm – un ragazzotto grasso e tranquillo della scuola, arruolatosi per non rendersi ridicolo -, viene colpito agli occhi e, impazzito dal dolore, vaga tra le trincee prima di essere abbattuto a fucilate. Nel breve volgere di qualche mese, i ragazzi di Kantorek si sentiranno “gente vecchia”, spettri, privati non soltanto della gioventù ma di ogni radice, sogno, speranza.

Il romanzo “Niente di nuovo sul fronte occidentale” è disponibile su Amazon.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Volker Bertelmann alias Hauschka, compositore e pianista tedesco candidato all’Oscar per le musiche di Lion – La strada verso casa. Altri crediti di Bertelmann inclusono Hotel Mumbai, Estraneo a bordo, The Old Guard, Ammonite e la serie tv Il nome della Rosa. Bertelmann ha già collaborato con il regista Andrew Berger alle serie tv di Showtime Patrick Melrose e Your Honor.

TRACK LISTINGS:

1. Remains (2:58)
2. Uniform (1:49)
3. Rain & Night (1:21)
4. Flares (1:35)
5. Buried & Found (2:52)
6. Dog Tags (1:28)
7. Ludwig (1:58)
8. Comrades (3:55)
9. Search Party (2:17)
10. 72 Hours (1:19)
11. Tanks (1:46)
12. War Machines (2:03)
13. Retreat (1:46)
14. Bomb Crater (3:40)
15. Night Fires (1:31)
16. Scarf (0:54)
17. Tjaden (1:29)
18. Fear of What is Coming (1:16)
19. Kat (1:11)
20. No End (4:23)
21. Last Combat (4:47)
22. Making Sense of War (2:26)
23. All Quiet On the Western Front (2:39)
24. Paul (1:43)

La colonna sonora di “Niente di nuovo sul fronte occidentale” è disponibile su Amazon.

Foto e poster

Ultime notizie su Netflix

Tutto su Netflix →