• Film

Qualcuno salvi il Natale 2: Kurt Russell vorrebbe concludere la sua carriera con il ruolo di Babbo Natale

Kurt Russell è così appassionato dal ruolo di Babbo Natale in Qualcuno salvi il Natale 2 che lo vorrebbe come ultimo ruolo della carriera.

Kurt Russell con 1997: Fuga da New York, La cosa e Grosso guaio a Chinatown è diventato un attore iconico, ma secondo una recente intervista rilasciata dal regista Chris Columbus a Yahoo Entertainment a Russell piacerebbe concludere la sua carriera nei panni di Babbo Natale, ruolo a cui Russell si è appassionato e che ha ripreso per Qualcuno salvi il Natale 2, sequel diretto da Chris Columbus che ha recentemente debuttato su Netflix.

[Kurt] mi ha detto, “Voglio camminare verso il tramonto, con questo è l’ultimo ruolo che interpreto”. Vuole continuare a farlo. Nel profondo della sua anima, è impegnato in questo ruolo. Ciò significa otto settimane in cui si fa crescere la barba con piccoli svolazzi in più, lavorando con la sceneggiatura ogni sera prima di girare con me. È un impegno intenso. E lui lo prende molto sul serio.

In una precedente intervista con il sito ComicBook, Columbus ha rivelato che Russell ha fatto un tuffo nel passato del suo Babbo Natale scrivendo circa 200 pagine di background per il personaggio.

La cosa incredibile è che lo tratta davvero come una recitazione metodica. Non so se te l’ho detto, ma ha scritto 200 pagine del retroscena di Babbo Natale. Sulla mitologia, su come ha incontrato la signora Claus. Non potevamo usare [tutto]. E questo è il suo livello di impegno. Se parli con lui, è molto serio al riguardo. Si avvicina come se fosse un attore metodico che interpreta Babbo Natale. Ed è questo che mi ha entusiasmato così tanto del primo film, e se ti è stata data questa opportunità come regista devi approfittarne. Devi essere tipo, “E’ un dono poter lavorare con una persona che è così impegnata nel suo ruolo”.

Visto l’amore per il ruolo espresso da Russell e il suo lavoro nel costruire un passato dettagliato del personaggio sembra che un Qualcuno salvi il Natale 3 sia qualcosa di molto più che probabile. Nel frattempo Russell in “Qualcuno salvi il Natale 2” condivide lo schermo con Goldie Hawn, la sua compagna di una vita, nei panni della Signora Natale e Julian Dennison nei panni dell’elfo ribelle Belsnickel, l’attore ha recitato in Selvaggi in fuga di Taika Waititi e nei panni del mutante Firefist in Deadpool 2.

I Video di Cineblog