E’ morto Richard Donner, regista di Superman, Arma Letale e I Goonies

E’ scomparso a 91 anni Richard Donner, regista de Il presagio, il Superman con Christopher Reeve, Arma Letale e I Goonies.

È scomparso a 91 anni Richard Donner, secondo quanto riferisce Deadline la notizia è stata data dalla moglie e dal suo business manager. Richard Donner (nato Richard Donald Schwartzberg il 24 aprile 1930) è stato un regista e produttore americano di film e televisione e scrittore occasionale di fumetti. Tra i suoi film più celebri l’horror Il presagio (1976), l’avventura per famiglie I Goonies (1985) e il film Superman (1978) con Christopher Reeve, considerato il capostipite dei moderni film di supereroi.

Nel 1985, stesso anno de “I Goonies”, Donner dirige il fantasy Ladyhawke con Matthew Broderick, Rutger Hauer e Michelle Pfeiffer; nel 1987 rilancia il cosiddetto genere “Buddy Cop” cone la serie di film d’azione Arma letale e l’anno successivo rivisita in chiave moderna il classico “Canto di Natale” con S.O.S. Fantasmi (1988) commedia con Bill Murray nei panni di moderno Scrooge. Donner e sua moglie, la produttrice Lauren Shuler Donner, hanno fondato la società di produzione The Donners’ Company (precedentemente Donner / Shuler Donner Productions), nota per aver prodotto i franchise di Free Willy e degli X-Men. La coppia per il loro lavoro di produttori si è guadagnata anche una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

Gli esordi di Donner, mancato attore, sono in tv dove il regista aveva ottenuto una piccola parte in un programma televisivo diretto da Martin Ritt, che ha invece incoraggiato Donner a diventare regista. Ritt ha assunto Donner come suo assistente e più tardi Donner è entrato nello staff della Desilu, dove ha diretto spot pubblicitari. Alla fine degli anni 50 Donner inizia a dirigere episodi per serie tv tra i suoi crediti per il piccolo schermo ricordiamo Il fuggiasco, Get Smart, The Man from UNCLE, The Wild Wild West, L’isola di Gilligan, Kojak, I racconti della cripta e Ai confini della realtà.

Il primo lungometraggio di Donner è stato Il leggendario X-15 (1961), con Charles Bronson e Mary Tyler Moore. Trascorrono sette anni prima che il Donner torni alla regia con Sale e pepe: Super-spie hippy (1968), con Sammy Davis Jr. e Peter Lawford. Il film della svolta è stato Il presagio (1976), un horror sovrannaturale a sfondo demoniaco realizzato sulla scia del successo de L’esorcista, il film interpretato da Gregory Peck, David Warner e Lee Remick è stato il quinto film di maggior incasso del 1976.

Nel 1978, Donner dirige Superman, con Christopher Reeve nel ruolo del protagonista. Fu un successo mondiale che regalò a Reeve la fama internazionale. Nel film recitano anche Margot Kidder nel ruolo di Lois Lane, Marlon Brando nel ruolo di Jor-El e Gene Hackman nel ruolo del supercattivo Lex Luthor.

Il successivo film di successo di Donner è stata la commedia d’azione Arma letale, scritta da Shane Black. Mel Gibson è co-protagonista nei panni di un instabile detective della narcotici vedovo e con un’inclinazione al suicidio. Co-protagonista Danny Glover come un mite detective della omicidi con una famiglia amorevole e una grande considerazione per la pensione. Donner ha diretto un totale di sei film con Mel Gibson creando un franchise di culto.

Negli anni 2000 Donner è diventato il produttore esecutivo del film X-Men della Marvel Comics e successivamente sarà anche produttore esecutivo dello spin-off X-Men le origini: Wolverine del 2009. Inoltre la moglie di Donner ha prodotto tutti i film degli X-Men con il marchio Donners’ Company.

L’ultima regia di Donner risale al 2006 con il thriller d’azione Solo 2 ore con protagonisti Bruce Willis e Mos Def. Lo stesso anno viene pubblicato Superman II: The Richard Donner Cut, la versione originale del film Superman II (1980) diretta da Richard Donner. Questa versione si differenzia dall’originale per il diverso montaggio voluto da Donner, e per la presenza di scene diverse da quelle dell’opera diretta da Richard Lester. Contrariamente al film originale, la versione di Donner include anche le scene con Marlon Brando (che Lester fu costretto ad eliminare a causa dell’alto compenso richiesto dall’attore per l’utilizzo delle sue riprese nel film) ed elimina quelle di Susannah York.

Con la morte di Richard Donner sfuma anche l’ultima speranza di poter rivedere i Goonies al cinema con un sequel di cui si è parlato per parecchio tempo, Donner è stato il primo a parlarne concretamente, ma in realtà I Goonies 2 non è mai entrato realmente in sviluppo ed è diventato una sorta di chimera.

Filmografia

Il leggendario X-15 (X-15, 1961)
Sale e pepe: Super-spie hippy (Salt and Pepper, 1968)
Twinky (1969)
Il presagio (The Omen, 1976)
Superman (1978)
Superman II (1980) – non accreditato, venne sostituito da Richard Lester
I ragazzi del Max’s bar (Inside Moves, 1980)
Giocattolo a ore (The Toy, 1982)
Ladyhawke (1985)
I Goonies (The Goonies, 1985)
Arma letale (Lethal Weapon, 1987)
S.O.S. fantasmi (Scrooged, 1988)
Arma letale 2 (Lethal Weapon 2, 1989)
Il grande volo (Radio Flyer, 1992)
Arma letale 3 (Lethal Weapon 3, 1992)
Maverick (1994)
Assassins (1995)
Ipotesi di complotto (Conspiracy Theory, 1997)
Arma letale 4 (Lethal Weapon 4, 1998)
Timeline – Ai confini del tempo (2003)
Solo 2 ore (16 Blocks, 2006)
Superman II: The Richard Donner Cut (2006)