Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings: concluse le riprese principali del film Marvel

Il regista Destin Daniel Cretton ha utilizzato Instagram per annunciare il fine riprese di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings.

Il regista Destin Daniel Cretton ha utilizzato Instagram per annunciare il fine riprese di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, film che porterà nell’Universo Cinematografico Marvel il maestro di kung fu creato da Steve Englehart e Jim Starlin nel 1973 e interpretato in questa primissima versione live-action dall’attore cinese Simu Liu vito nel Pacific Rim di Guillermo del Toro, nell’action con arti marziali Kung Fu Cops e nel sequel horror indipendente Antisocial 2.

Cretton i cui crediti includono Short Term 12 e e Il castello di vetro con protagonista Brie Larson, la Captain Marvel dell’UEDC, e il legal drama Il diritto di opporsi con Jamie Foxx, ha pubblicato un’immagine su Instagram confermando il fine riprese di “Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings”. La foto ritrae Cretton, sua moglie Nikki Chapman, sua sorella Joy e l’attore cinese Zhang Meng.

Inoltre in un post su Facebook (via The Wrap), anche il protagonista Simu Liu ha celebrato con entusiasmo il fine riprese del film.

Questo è un annuncio di fine riprese di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings! Tra nove mesi batteremo record e faremo la storia come il primo film di supereroi con un cast TUTTO ASIATICO così ca**uto che non ci sarà molto da ridere. Bene, questa è una bugia; in realtà, è anche abbastanza divertente. Per tutti noi che siamo stati odiati per il colore della nostra pelle, o che ci hanno fatto sentire inferiori a causa di esso, MAI PIU’. Questo è il NOSTRO film e sarà IMPOSSIBILE per Hollywood ignorarci dopo questo.

Nei fumetti Shang-Chi è un abile artista marziale cresciuto in un remoto luogo situato in Cina e addestrato da suo padre Fu Manchu, un signore del crimine cinese e stregone immortale il cui piano è conquistare il mondo. Quando a Shang-Chi fu finalmente permesso di avventurarsi nel mondo esterno per eseguire ordini impartiti da suo padre, il ragazzo viene a conoscenza della natura malvagia di suo padre e così finge la propria morte prima di intraprendere una missione per abbattere l’impero criminale paterno. La trama di “Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings” contrapporrà il guerriero e maestro di kung fu di Simu Liu contro il Mandarino (Tony Leung), questa volta la versione dei fumetti e non  l’inguardabile versione “fake” interpretata da Sir Ben Kingsley in Iron Man 3.

Il cast di “Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings” è interpretato anche da Awkwafina (Crazy & Rich, The Farewell), Ronny Chieng (The Daily Show) e Michelle Yeoh (La tigre e il dragone). Il film che sarà parte della “Fase 4” insieme al film degli Eterni  era originariamente previsto in uscita a febbraio 2021, poi posticipato a maggio causa pandemia di Covid-19 e ora arriverà nei cinema il 9 luglio 2021.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Marvel

Tutto su Marvel →