• Film

Spider-Man 3: tornano anche Martin Starr e Hannibal Buress

Si allunga il cast di Spider-Man 3, tornano due insegnanti del Peter Parker di Tom Holland.

Si allunga il cast di Spider-Man 3 che già include, tra confermati e da confermare, gli Spider-Man di Tobey Maguire e Andrew Garfield, la MJ di Kirsten Dunst e la Gwen Stacy di Emma Stone, che potrebbe aprire ad una potenziale introduzione di una Spider-Gwen nell’Universo Cinematografico Marvel.

Ora il sito The Illuminerdi riporta che anche Martin Starr e Hannibal Buress riprenderanno i loro ruoli di insegnanti nel terzo Spider-Man. Starr riprende il ruolo di Mr. Harrington, allenatore della squadra di decathlon accademico mentre Buress, assente da Spider-Man: Far From Home,  torna come il coach Wilson.

Il sito The Illuminerdi segnala due ulteriori nuovi ruoli aggiuntivi che sono ancora in attesa di un casting. Il primo nuovo ruolo è quello di “un agente senza nome indicato come maschio o femmina, che sia intimidatorio non per forza a livello fisico, la troupe considera tutte le etnie e spera che il personaggio si percepisca come un newyorkese”. Il secondo ruolo è descritto come un “detective senza nome, il team sta cercando un uomo indigeno e di colore maschio con fascia di età fluida. Finora è stato dimostrato interesse per Michael K. Williams, Nathaniel Martello White e Marwan Kenzari”.

Ricordiamo che “Spider-Man 3” avrà anche una folta schiera di supercriminali di alto profilo provenienti dai vari franchise: ritroveremo i confermati Doctor Octopus di Alfred Molina e l’Electro di Jamie Foxx e ci sono inoltre voci sul ritorno di Willem Dafoe aka Green Goblin e Thomas Haden Church aka Sandman. Alla lista si aggiunge anche Charlie Cox aka Daredevil dell’omonima serie tv Marvel. Naturalmente sono confermati di ritorno Tom Holland (Peter Parker), Zendaya (MJ) , Marisa Tomei (May Parker), Jacob Batalon (Ned) con l’aggiunta di Benedict Cumberbatch di nuovo nei panni di Doctor Strange.

L’uscita di “Spider-Man 3” è attualmente fissata al 17 dicembre 2021.