Tommaso Paradiso debutta come regista, riprese imminenti

Riprese imminenti per il primo film da regista del cantautore romano Tommaso Paradiso.

Il cantautore Tommaso Paradiso, meglio noto come ex frontman del gruppo pop Thegiornalisti ha rivelato durante un’intervista con Maurizio Costanzo che sta per fare il suo esordio da regista.

Paradiso ha recentemente pubblicato il brano “Ricordami” che sembra aver scatenato una ridda di proteste, insulti e ironiche critiche sui social media, brano che comunque sta andando bene scalando le classifiche di Spotify ed Apple Music, con il milione di visualizzazioni ampiamente superato su YouTube.

Maurizio Costanzo intervistando Paradiso nel suo programma quotidiano di Rai Isoradio “Strada Facendo”, in merito alle critiche fatte all’ultimo singolo del musicista, ha espresso come molti prima di lui, inclusi gli ex compagni di band, il suo sostegno al cantautore:

A mio parere con ‘Ricordami’ hai scritto una canzone molto piacevole, divertente e orecchiabile. A me è piaciuta molto, dà allegria.

Paradiso ha anche risposto, molto pacatamente, alle critiche ricevute utilizzando il suo account Instagram ufficiale.

Voglio davvero ringraziare tutti. Vorrei condividere ogni storia che mi avete mandato ma capite che (fortunatamente) è praticamente impossibile. Riguardo a quella sana parte di odio vorrei dire solo questo: grazie. Vi ricordo brevemente quali sono le canzoni che ho scritto, più bullizzate quando sono uscite: Il tuo maglione mio, Promiscuità, Completamente, Riccione, Felicità puttana.

L’intervista con Costanzo ha riservato però una sorpresa, Tommaso Paradiso tra le altre cose ha voluto dare anche qualche piccola anticipazione sul suo primo film da regista:

Inizieremo le riprese proprio tra qualche giorno. E’ una storia romantica a tratti malinconica e che a tratti fa uscire qualche sorriso. Fondamentalmente è una grande storia d’amore. Firmo per la prima volta sceneggiatura e regia.

Costanzo appreso dell’imminente debutto dietro la macchina da presa di Paradiso rivolge un ulteriore complimento al cantautore romano.

Secondo me la regia la farai molto bene, anche perché nella costruzione delle tue canzoni c’è una regia, non sono casuali, sono pensate.

I due concludono l’ospitata in radio e mentre si si salutano il cantautore rinnova la sua stima nei confronti dello storico conduttore con queste parole: “A Maurizio io non dico mai di no, anzi mi alzo in piedi”.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Cinema italiano

Tutto su Cinema italiano →