Wake Up – Il risveglio su Sky Cinema Uno e Now dal 30 aprile

Su Sky Cinema e Now dal 30 aprile è disponibile Wake Up – Il risveglio, il thriller con Jonathan Rhys Meyers, Francesca Eastwood e William Forsythe. .

Wake Up – Il risveglio, su Sky Cinema Uno e Now dal 30 aprile il thriller del 2019 diretto da Aleksandr Chernyaev con Jonathan Rhys Meyers, Francesca Eastwood, Malik Yoba e William Forsythe.

Un uomo si risveglia in ospedale – dopo che la sua auto è finita in un burrone – senza ricordare nulla della sua vita. Mentre la polizia lo mette alle corde accusandolo di essere un pericoloso serial killer responsabile degli omicidi di molte giovani donne della zona, l’infermiera che è convinta della sua innocenza, lo aiuta a scappare. Con la polizia e i federali alle calcagna, i due inizieranno una corsa contro il tempo per andare alla ricerca di indizi e risposte per trovare il vero responsabile degli omicidi. La ricerca della verità porterà a galla una rete di inganni che metterà in pericolo la loro stessa sopravvivenza.

Il cast è completato da James Austin Kerr, Adina Galupa, Kaye Brownlee-France, Ginger Gilmartin, Charles Walker, Gina D. Brewer, Erin Herring, David C Tam, C. Neil Davenport, Mike Page, Cheyenne Rose Martin, Angela Soldier e Jeremy Parr.

Wake Up - Il risveglio, il thriller con Jonathan Rhys Meyers e Francesca Eastwood
Guarda ora su NOW

“Wake Up – Il risveglio” segna il debutto hollywoodiano del regista russo Aleksandr Chernyaev che si cimenta anche con la sua prima sceneggiatura thriller ad opera dell’esordiente Elana Zeltser. Jonathan Rhys Meyers dopo un ruolo ricorrente nella serie tv Vikings interpreta la vittima di un pirata della strada che subisce un incidente che gli procurerà una temporanea perdita della memoria a lungo temine, e se ciò no bastasse al suo risveglio si ritroverà accusato di una catena di omicidi seriali con prove a suo carico che lasciano ben pochi dubbi sulla sua colpevolezza. Grazie all’aiuto di un’infermiera che crederà nella sua innocenza e ai ricordi che man mano riaffioreranno, l’uomo braccato dalle autorità riuscirà a dipanare la matassa che porterà ad una sconvolgente verità. Chernyaev dirige un thriller da manuale con tutti i pezzi del puzzle che vanno al loro posto senza troppa fatica. Il film scorre fluido grazie anche ad un paio di solidi attori di supporto; al fianco di Jonathan Rhys Meyers e Francesca Eastwood, figlia del regista Clint Eastwood, appaiono il veterano William Forsythe nell’insolito ruolo di poliziotto, l’attore è noto come il gangster Cockeye di C’era una volta in America ma per i fan del cinema d’azione è l’avversario di Steven Seagal, il criminale Richie Madano, in Giustizia a tutti i costi; e Malik Yoba a cui invece i panni del poliziotto calzano assai comodi, l’attore visto in Cool Runnings – Quattro sottozero e Cop Land, è più noto per ruoli ricorrenti sul piccolo schermo, Yoba ha interpretato il detective “J.C.” Williams nella serie tv New York Undercover, Vernon Turner in Empire e più di recente l’abbiamo è stato il Vice-direttore dell’FBI Jason Atwood in Designated Survivor.

William Forsythe parlando del film: Nel momento in cui ho guardato questo film, ho pensato che avesse qualcosa che lo avrebbe reso un thriller classico. Qualcosa che avevano alcuni dei film più vecchi, di cui sono un grande fan, una grande qualità. È un’opera intricata e ciò che mi ha attirato è stato il fatto che pensavo fosse un thriller onesto che non si tradisce fino alla fine. All’inizio mi è stata inviata la sceneggiatura del personaggio che Malik [Yoba] ha poi interpretato. Quando ho sentito che Malik avrebbe interpretato Frank Ward e io avrei interpretato questa parte, sapevo che avrebbe funzionato davvero. Ho molto rispetto per gli altri interpreti.

A seguire alcune curiosità su film e cast.

  • Il regista Aleksandr Chernyaev è alla sua prima produzione internazionale dopo aver diretto in patria tre lungometraggi che vanno dalla commedia all’azione.
  • Il film era originariamente intitolato “Wake Up” ma è stato cambiato in “Awake” appena prima dell’uscita negli Stati Uniti.
  • Jonathan Rhys Meyers in origine ha sostenuto un provino per il ruolo del poliziotto Frank Ward, ruolo poi andato a Malik Yoba.
  • Francesca Eastwood che interpreta l’infermiera Diana è la figlia del regista Clint Eastwood e dell’attrice Frances Fisher nonché sorellastra dell’attore Scott Eastwood.
  • Le musiche originali del film sono del compositore Alex Kharlamov (Bastardi di guerra, Halloweed, Kontrast).

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

Ultime notizie su now

Tutto su now →