• Film

Zac Efron nel survival-thriller “Gold” e Jeremy Irons nel thriller politico “Munich” di Netflix

Nuovi film per Zac Efron e Jeremy Irons, il primo affronterà il deserto australiano mentre Irons sarà Primo Ministro britannico Neville Chamberlain.

Zac Efron (The Greatest Showman) ha firmato per recitare in un survival-thriller intitolato Gold prodotto per il canale streaming australiano Stan.

Il sito Variety riporta che questo film originale racconta di due sconosciuti che viaggiando attraverso un deserto si imbattono nella più grande pepita d’oro mai rinvenuta. Quando i sogni di ricchezza inimmaginabile prendono piede, escogitano un piano per proteggere e scavare il loro tesoro con uno dei due uomini che parte per assicurarsi l’attrezzatura necessaria.

Efron in “Gold” interpreta l’uomo rimasto a custodire la pepita, che si scontra con elementi spietati del deserto, famelici cani selvatici e misteriosi intrusi, il tutto chiedendosi se il suo partner tornerà mai a prenderlo.

Il film inizierà le riprese principali in Australia questo mese, con l’attore e regista Anthony Hayes (Animal Kingdom, La luce sugli oceani) che dirige ed è coprotagonista al fianco di Efron. Hayes dirige una sua sceneggiatura che ha scritto con Polly Smyth.

Vedremo Zac Efron prossimamente anche nella miniserie tv Killing Zac Efron, nel remake di Tre uomini e un bebè e in King of the Jungle che racconterà la storia dell’ingegnere del software ed ex programmatore della NASA, John McAfee, che ha ottenuto il successo finanziario con il suo software antivirus.

Jeremy Irons reciterà in Munich, un film originale di Netflix basato sull’omonimo romanzo bestseller del 2017 di Robert Harris.

Il sito Variety riporta che storia del film è ambientata nell’autunno del 1938 “quando l’Europa è sull’orlo della guerra. Adolf Hitler si prepara a invadere la Cecoslovacchia e il governo di Neville Chamberlain cerca disperatamente una soluzione pacifica. Con l’aumento della pressione, il funzionario pubblico britannico Hugh Legat e Paul von Hartmann, un diplomatico tedesco, si recano a Monaco per una conferenza di emergenza. All’inizio delle trattative, i due vecchi amici si trovano al centro di una rete di sotterfugi politici e di pericoli molto concreti”.

Irons sarà Neville Chamberlain e sarà affiancato da George McKay (1917) nei panni di Hugh Legat. Il resto del cast include Jannis Niehwöhner (The Turncoat), Liv Lisa Fries (Babylon Berlin), Erin Doherty (The Crown), Sandra Hüller (Toni Erdmann), August Diehl (A Hidden Life), Robert Bathurst (Downton Abbey), e Marc Limpach (Bad Banks). Martin Wuttke, che ha già interpretato Hitler in Bastardi senza gloria, riprenderà il ruolo del dittatore tedesco nel film.

Il produttore Robert Harris ha dichiarato: “È fantastico vedere un attore della statura di Jeremy Irons interpretare Neville Chamberlain. Questa sarà la prima volta che un film importante è andato oltre il culto di Winston Churchill e ha cercato di mostrare Chamberlain in una luce più comprensiva”.

“Munich” è diretto da Christian Schwochow (The Crown) da una sceneggiatura scritta da Ben Power (The Hollow Crown). Il film si sta attualmente girando in Germania per poi proseguire nel Regno Unito. Netflix prevede di distribuire il film nel 2021.

I Video di Cineblog