Philip Seymour Hoffman parla di Synecdoche, New York (sottotitoli in italiano)