Django Unchained: l'avventura in poster di Federico Mancosu

Django Unchained: il pass usato sul set del film

Cineblog è avanti. L'anno scorso ho intervistato il designer Federico Mancosu che aveva realizzato delle splendide locandine cinematografiche minimaliste. Avevo lasciato Federico con una domanda d'obbligo sul classico sogno nel cassetto e la sua risposta fu quasi profetica:

"Certo, se poi, uno come Quentin Tarantino, tanto per fare un nome, mi chiede di realizzare una locandina con lo stile che ho adottato, per un suo film o per la cover di un dvd, non sarebbe affatto male… sognare non costa nulla".

Beh. Non crederete mai cosa è successo. Non so se Quentin legge Cineblog (!) ma ho telefonato a Federico ed ecco cosa ci ha raccontato.

"Lo scorso maggio fu reso noto il titolo di Django Unchained di Quentin Tarantino e come lessi le 10 righe di sinossi, buttai subito giù un poster e lo pubblicai sul mio sito. Dopo qualche giorno blog e siti specializzati, non avendo del materiale ufficiale di riferimento, usarono (e continuano ad usare) il mio poster per parlare del film. A fine luglio ne realizzai un altro e questo secondo poster fu mostrato a Tarantino attraverso un popolare social network. A sorpresa, dopo pochi giorni, ricevetti una mail dalla Weinstein Company, incaricati dal regista, di acquistare i diritti dei miei art work per promuovere il film. Immagina la gioia! Dopo ferragosto arrivò una mail da una responsabile della Sony Pictures (il distributore di Django Unchained al di fuori degli USA) e nel frattempo realizzai un terzo poster, tutt’ora inedito. Consegnai tutti i file necessari dei lavori e mi fecero firmare un paio di contratti in cui ho dichiarato di cedere i diritti dei poster alla casa di produzione del film. Per ora le due major non stanno promuovendo il film in alcun modo, probabilmente incominceremo a vedere qualcosa nelle prossime settimane, al momento c’è solo un profilo ufficiale su Twitter dove viene usato il primo poster come avatar, ma è ancora tutto molto top-secret. Pochi giorni fa su Flickr, un ragazzo ha pubblicato alcune foto “rubate” dal set, tra cui una che mostra il lasciapassare rilasciato ai residenti della zona, nel pass (lo vedete qui sopra, ndr.) compare una grafica che riporta una porzione del mio primo poster. Lo usano anche così. Io sono contentissimo, si è realizzato un sogno, ora vedo cosa succede... naturalmente loro sono liberi di usare o meno i miei art work, oppure prenderli come ispirazione per un altro... il primo poster è stato licenziato, è in teoria si può ritenere ufficiale, ma sul web non c'è mai stata questa ufficializzazione. Comunque per me è come vivere una favola, da grandissimo fan di Tarantino posso assicurare che tutto questo è davvero fantastico."

Per gioco Federico ha realizzato anche un video dei titoli di testa, e Cineblog gli augura un grosso in bocca al lupo perché se lo merita. Se il suo poster verrà ufficializzato in rete voi ricordatevi di questi nostri articoli; potrete dire: "Io C'ero".

Django Unchained: il pass usato sul set del film
Django Unchained:  il poster di Federico Mancosu
Django Unchained: il profilo Twitter

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: