Box Office Italia, quanto incasserà 'Quo Vado?' di Checco Zalone?

Quo Vado? contro Che Bella Giornata e Sole a Catinelle. Parte la sfida di Checco Zalone a ... Checco Zalone.

quo-vado3.jpg

1300 sale con tanto di anteprime notturne il giorno di Capodanno per provare ad entrare nella storia del botteghino italiano. Il ciclone Quo Vado?, 4° film di Checco Zalone diretto da Gennaro Nunziante, è sbarcato nelle sale del Bel Paese, per la gioia di quegli esercenti che ormai lo attendono come un Messia. Questo perché con i due precedenti film Zalone ha collezionato numeri da sballo. Uscito il 5 gennaio del 2011, Che Bella Giornata incassò 2 milioni e 400.000 euro in 24 ore, poi diventati 18.647.478,72 in 5 giorni. In 7 giorni i milioni incassati divennero 21. A fine corsa, incredibile ma vero, addirittura 43,474,402 euro, con 6,830,428 ticket staccati.

Nel 2013, ma nel mese di novembre, Sole a Catinelle riuscì a fare clamorosamente di meglio. 2.237.406 euro al debutto, di giovedì, per poi arrivare ai 18.606.811 euro in 96 ore, con 2.681.900 spettatori paganti. Dopo 10 giorni si era già arrivati ai 30.193.327 euro, con 4.556.899 spettatori paganti, per poi chiudere con 51.894.000 euro. Mai nessun film italiano aveva incassato tanto. Ed è da qui, da questo suo record, che riparte Zalone. E non è un caso se Medusa e TaoDue hanno intelligentemente scelto la finestra di mercato più ricca dell'anno per compiere l'impresa. Quella post Capodanno. Il calendario ha voluto, poi, che fino al 10 gennaio sarà quasi sempre 'vacanza', con tanto di maltempo che potrebbe calamitare milioni di italiani in sala.

Dovendo fare delle previsioni è facile immaginare che Zalone faccia suo anche uno dei pochi primati che gli mancano, ovvero quello del miglior giorno d'esordio nelle sale italiane. Da battere i 3.350.000 euro di Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2. Cadranno facilmente in queste 24 ore. Da oggi a domenica Quo Vado? potrebbe tranquillamente ritrovarsi con 17/19 milioni in tasca, per poi arrivare al 10 gennaio con 33/36 milioni in saccoccia e chiudere abbondantemente sopra i 50 milioni. Un'altra volta.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO