Suspiria, il remake - Asia Argento contro Luca Guadagnino: 'incapace che brucerà all'inferno'

Tweet di fuoco contro Guadagnino da parte di Asia Argento.

suspiria-film

Un fiume in piena. Anche se risalenti al 2 marzo scorso, i cinguettii del giorno sono venuti solo oggi alla luce grazie a Dagospia. Asia Argento, al momento concorrente di Ballando con le Stelle su Rai 1, si è infatti pesantemente scagliata contro Luca Guadagnino, regista che ha fatto suo l'annunciato nonché temuto remake di Suspiria. Interpellata via Twitter da un utente che le chiedeva 'perché' rifare un capolavoro come quello del padre Dario, amato e venerato in tutto il mondo, Asia è letteralmente esplosa:

"Perché lui (Guadagnino) è una stronza malevola che brucerà all'inferno". "E' un laido figlio di puttana che lecca culi a destra e manca per poterseli fottere meglio".

Quando si dice non volerci girare attorno, con tutt'altro che velata venatura omofoba, essendo Guadagnino gay dichiarato. Bisognerebbe ora capire se Argento senior abbia effettivamente avuto voce in capitolo sulla realizzazione di questo rifacimento, perché in caso contraria la furiosa Asia dovrebbe prendersela direttamente con il padre. Dario, nel dubbio, aveva già tempo fa bocciato l'opzione Guadagnino:

"Non sapevo che l'avrebbe fatto lui. Non credo che ad un regista faccia piacere vedere i propri film come remake. Rifare un film cosa vuol dire? Non vuol dire nulla, è solo un'operazione commerciale".

Il povero Luca, uscito distrutto dall'esperienza flop di A Bigger Splash, nel frattempo tace. Riprese comunque imminenti per il remake di Suspiria, da anni produttivamente bloccato, con Tilda Swinton e Dakota Johnson protagoniste e l'americano John Adams alle musiche. Sarà arduo, per lui, far dimenticare la leggendaria colonna sonora dei Goblin.

schermata-2016-03-23-alle-00-02-44.png

schermata-2016-03-23-alle-00-02-57.png

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 341 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: