CineBlog consiglia: Arizona Junior

Arizona Junior (Raising Arizona, USA, 1987) di Joel Coen (ed Ethan Coen) – con Nicolas Cage, Frances McDormand, John Getz, Dan Hedaya, M. Emmet Walsh. Stanotte, 02.15, Italia 1 Dopo un esordio col botto con un thriller notturno come Blood Simple, che affondava le mani nel sangue e nella tensione, i fratelli Coen alla loro

Arizona Junior - Fratelli CoenArizona Junior (Raising Arizona, USA, 1987) di Joel Coen (ed Ethan Coen) – con Nicolas Cage, Frances McDormand, John Getz, Dan Hedaya, M. Emmet Walsh.

Stanotte, 02.15, Italia 1

Dopo un esordio col botto con un thriller notturno come Blood Simple, che affondava le mani nel sangue e nella tensione, i fratelli Coen alla loro seconda fatica cambiano decisamente genere e ci regalano una divertentissima commedia che spesso e volentieri diventa grottesca e paradossale. Insomma: coi loro primi due film, i due geniacci pongono le basi per quello che sarà tutto il loro cinema successivo.

Arizona Junior ha un prologo di una decina di minuti da seguire tutto d’un fiato, senza un nanosecondo di sosta: ci vengono presentati i due protagonisti, ovvero la poliziotta Ed (un’ottima Holly Hunter) e il delinquente McDunnough (che ha la funzionale monoespressività di Nicolas Cage). S’innamorano, si sposano, non possono avere figli: quale miglior idea di rapirne uno?

Ritmo indiavolato, un misterioso “cattivo” in moto, comicità a tratti demenziale irresistibile, grande colonna sonora, uso dell’ambientazione e delle scenografie sapiente: Arizona Junior ha tutte le carte in regole per essere uno dei film migliori della coppia. Ma lo diventa probabilmente ancora di più con quel finale, con quel monologo di Cage che ha in sè tutta la malinconia e le illusioni del suo personaggio. Forse era Disneyland.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →