La casa – Evil Dead: gadget e replica del Necronomicon

La casa, gadget e replica del necronomicon

In attesa di poterci godere in sala il remake di Evil Dead, che ricordiamo uscirà nei cinema italiani il prossimo 24 aprile con il titolo La casa, il medesimo con cui approdò in Italia l’originale di Sam Raimi nel lontano 1981, oggi vi vogliamo proporre un paio di repliche di alto profilo e un gadget che riproducono il famigerato Necrononomiconcosì come appare nel film di Raimi. Creato dalla fervida immaginazione dello scrittore H.P. Lovecraft, il leggendario Kitab al-Azif (nel film Libro dei morti) assunse tra i cultori delle opere dell’autore statunitense e appassionati di occulto un’aura di mito, con il fiorire di varie teorie su una eventuale autenticità del tomo in questione, teorie che peraltro lo stesso Lovecraft ha più volte smentito.

Secondo alcune di queste teorie il Necronomicon, considerato a tutti gli effetti un libro maledetto, sarebbe ormai introvabile nella sua forma completa, ma ne esisterebbero frammenti sparsi per il mondo, ognuno dei quali di dubbia origine. Lovecraft cita uno stregone arabo di nome Abdul Alhazred come autore del volume, l’uomo avrebbe in segreto adorato divinità pagane chiamate Yog-Sototh e Cthulhu, due dei celeberrimi Antichi parte della mitologia lovecraftiana.

Evil Dead gadget del Necronomicon

Evil Dead gadget del Necronomicon 1 Evil Dead gadget del Necronomicon 2 Evil Dead gadget del Necronomicon 7

Il Necronomicon e l’immaginario di Lovecraft hanno profondamente influenzato il cinema di stampo fantastico e horror, oltre a Raimi che nella sua trilogia lo descrive come “un libro rilegato in pelle umana e scritto con il sangue“, anche nel cinecomic Hellboy di Guillermo del Toro troviamo lo stregone Rasputin che con l’aiuto dei nazisti e di un potente “libro di magia nera” cerca di aprire un varco tra la nostra dimensione e quella degli Antichi. Ricordiamo inoltre che nel 1993 i registi Bryan Yuzna (Re-animator 2), Christophe Gans (Il patto dei lupi) e Shusuke Kaneko (Death Note) realizzarono insieme un lungometraggio a episodi che portava proprio il nome del libro e che includeva nel cast l’attore Jeffrey Combs.

Vi lasciamo alle immagini delle due repliche ispirate al libro, una con copertina in lattice e 30 pagine (24cmx17cm), così come appaiono nel film di Raimi e ulteriori 6 pagine extra che vengono fornite con un cofanetto in legno e vetro (35cmx25cm), mentre per quanto riguarda il gadget, trattasi di un portachiavi che ne riproduce una versione in miniatura con tanto di inquietante frontespizio.

(Photo Credits | Sisco78)

Evil Dead gadget del Necronomicon

Evil Dead gadget del Necronomicon 1 Evil Dead gadget del Necronomicon 2 Evil Dead gadget del Necronomicon 3 Evil Dead gadget del Necronomicon 4 Evil Dead gadget del Necronomicon 5 Evil Dead gadget del Necronomicon 6 Evil Dead gadget del Necronomicon 7

I Video di Cineblog