Inocente: Il cortometraggio documentario candidato agli Oscar 2013

In attesa che il prossimo 24 febbraio vengano svelati i vincitori degli Oscar 2013, proseguiamo i nostri approfondimenti sulle nomination categoria per categoria. Oggi diamo uno sguardo ai candidati della cinquina per il Miglior cortometraggio documentario con il biografico Inocente, diretto dal filmmaker americano Sean Fine con il supporto della moglie Andrea Nix. Fine è alla sua seconda

In attesa che il prossimo 24 febbraio vengano svelati i vincitori degli Oscar 2013, proseguiamo i nostri approfondimenti sulle nomination categoria per categoria. Oggi diamo uno sguardo ai candidati della cinquina per il Miglior cortometraggio documentario con il biografico Inocente, diretto dal filmmaker americano Sean Fine con il supporto della moglie Andrea Nix. Fine è alla sua seconda candidatura agli Oscar dopo la nomination del 2007 per War/Dance, documentario sui bambini soldato.

Il documentario racconta la toccante storia di Inocente, un’adolescente senzatetto di San Diego (California) con un grande talento per la pittura, un travagliato trascorso famigliare e un futuro incerto su cui incombe la sua posizione di immigrata irregolare. Il suo talento però è stato finalmente notato e se riesce ad avere un numero di opere sufficienti, la ragazza avrà la possibilità di allestire la sua prima mostra d’arte. Nel frattempo la sua vita familiare si trova ad un’impasse, perchè se Inocente si emancipa legalmente dalla madre mette i suoi fratelli a rischio affidamento, ma per lei la situazione è divenuta davvero insostenibile.

La sinossi:

Inocente è un documentario che racconta la feroce determinazione di una giovane artista adolescente che non vuole a nessun costo arrendersi alla desolazione del suo ambiente. A 15 anni Inocente rifiuta di abbandonare il suo sogno di diventare un’artista, anche se se si sente prigioniera della sua vita da immigrata irregolare, costretta a vivere senza una casa da ben nove anni. Il colore è la sua rivoluzione personale, le sue tele creano un mondo alternativo contrapposto al suo passato oscuro, un passato scandito da un padre espulso per violenza domestica, una madre alcolizzata e anni trascorsi in ricoveri sovraffollati per senzatetto sotto la costante minaccia dell’espulsione.

Nonostante questo Inocente ha saputo coltivare la sua immaginazione, ha spinto i suoi occhi a vedere un mondo trasformato dove gli edifici gocciolano di vernice gialla, arancione, rosa e turchese, in cui brillano pianeti in cui i sogni trovano rifugio e creature infantili con un occhio solo giocano tra bambini amati e nuvole viola, così la storia familiare di Inocente si va lentamente rivelando attraverso i colori intensi dei suoi dipinti.

SITO UFFICIALE

Inocente locandina e foto

Inocente locandina e foto 1 Inocente locandina e foto 2 Inocente locandina e foto 3 Inocente locandina e foto 4 Inocente locandina e foto 5 Inocente locandina e foto 6

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →