Shanghai si sposta in Thailandia

Le riprese di Shanghai prenderanno il via il prossimo 12 agosto…ma non a Shanghai. La Cina non ha infatti concesso alla Weinstein Company i necessari permessi per effettuare le riprese del film entro i confini del territorio nazionale. Probabilmente il rifiuto (che – viene ribadito – non ha nulla a che vedere con le tematiche

di simona

ShangaiLe riprese di Shanghai prenderanno il via il prossimo 12 agosto…ma non a Shanghai. La Cina non ha infatti concesso alla Weinstein Company i necessari permessi per effettuare le riprese del film entro i confini del territorio nazionale. Probabilmente il rifiuto (che – viene ribadito – non ha nulla a che vedere con le tematiche del film) è da attribuirsi ad un cattivo tempismo: a pochi giorni dall’inizio delle Olimpiadi, la situazione politica cinese si fa sempre più calda.

Il regista Mikael Håfström ed il cast, composto da John Cusack, Gong Li, Chow Yun-Fat e Ken Watanabe, gireranno la pellicola in una opulenta Shanghai del 1941, ricreata appositamente nella periferia di Bangkok, in Thailandia.

Il plot vede protagonista un americano che arriva in Cina durante l’occupazione giapponese e si innamora di una cantante di night club. Lo scontro con il boss del locale è inevitabile.

Fonte: Variety

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →