• Film

Beautiful Creatures – La sedicesima luna: colonna sonora del film

Beautiful Creatures: le musiche dei Thenewno2

Il prossimo 21 febbraio approda nei cinema italiani Beautiful Creatures – La sedicesima luna, fantasy-romance scritto e diretto da Richard LaGravenese (Come l’acqua per gli elefanti) e basato sul romanzo La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl.

Le nuove leve Alice Englert (Ginger & Rosa) e Alden Ehrenreich (Segreti di famiglia) sono protagonisti nei panni di Ethan e Lena, due ragazzi che in una piccola cittadina intrecciano una storia d’amore all’ombra di una maledizione che affligge la famiglia di Lena, che si scoprirà dotata di poteri magici.

Il cast include un paio di veterani di alto profilo, Emma Thompson e Jeremy Irons e l’attrice Viola Davis recentemente candidata all’Oscar per il dramma corale The Help. Il film è uno dei franchise in lizza per sostituire l’appena conclusasi saga di Twilight.

A seguire vi proponiamo la colonna sonora del film ad opera dei Thenewno2, band londinese formata da Dhani Harrison (figlio di George Harrison dei Beatles), Jonathan Sadoff, Nick Fyffe (ex bassista dei Jamiroquai), Jeremy Faccone, Frank Zummo, Aaron Older e Paul Hicks (figlio di Tony Hicks degli Hollies). Il nome della band è un omaggio alla serie tv di culto anni ’60 The Prisoner.


TRACK LISTINGS

1. Interception
2. The Caster Theme
3. Breaking The Ice
4. Macon’s Magic Wand
5. Dark Magic
6. Lena’s Magic/The Love Theme
7. Swamptronica/Voudon
8. Make It Home (Ridley’s Siren Remix)
9. Sarafine At Church
10. Holidays At Ravenwood
11. Family Dinner
12. Ridley’s Claiming
13. The Spell That Left A Curse
14. Ridley Goes To The Pictures
15. Other Ways Someone Can Die To Us
16. Sarafine At The Door/Love Breaks The Spell
17. The Caster Library
18. Searching For The Curse
19. The Burning Sign
20. The Curse Reveals Itself (Tragic Love Theme)
21. Sacrifice
22. Ridley’s Swamptronica
23. The Honey Hill Stomp
24. Lena Runs To Ethan
25. Lena’s Love Rage/Macon’s Addagio
26. Mother and Daughter
27. Run To Me
28. Never Too Late