Independent Spirit Awards 2013, vincitori: trionfa Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Tutti i vincitori degli Independent Spirit Awards 2013

Annuciati i vincitori degli Independent Spirit Awards 2013. Il regista David O. Russell con il suo Silver Linings Playbook ha trionfato portando a casa quattro premi su cinque nomination: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura e Miglior Attrice Protagonista per Jennifer Lawrence.

The Sessions non ha permesso a David O. Russell di fare il pieno di riconoscimenti con John Hawkes che ha battuto Bradley Cooper per il Miglior Attore Protagonista insieme ad Helen Hunt premiata come Miglior attrice non protagonista.

Tra gli altri premi segnaliamo Matthew McCounaghey come Miglior attore non protagonista  per Magic Mike (anche se avremmo preferito vederlo candidato e premiato per Killer Joe), il premio come Miglior opera prima al notevole Noi siamo infinito, il premio prevedibile all’Amour di Michael Haneke e purtroppo un solo riconoscimento “tecnico” su quattro nomination per Re della terra selvaggia (Miglior fotografia). Dopo il salto trovate la lista completa dei premiati.

Miglior film: Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Miglior regista: David O. Russell, Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Miglior sceneggiatura: David O. Russell, Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Miglior attrice protagonista: Jennifer Lawrence, Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Miglior attore protagonista: John Hawkes, The Sessions

Miglior attrice non protagonista: Helen Hunt, The Sessions

Miglior attore non protagonista: Matthew McConaughey, Magic Mike

Miglior opera prima: Noi siamo infinito (The Perks of Being a Wallflower)

Miglior sceneggiatura d’esordio: Derek Connolly, Safety Not Guaranteed

John Cassavetes Awards: Middle of Nowhere

Miglior fotografia: Ben Richardson, Re della terra selvaggia (Beasts of the Southern Wild)

Miglior documentario: The Invisible War

Miglior film straniero: Amour

Piaget Producers Award: Stones in the Sun, Mynette Louie

Someone to Watch Award: Gimme the Loot, Adam Leon

Truer than Fiction Award: The Waiting Room, Peter Nicks

Premio Robert Altman: Starlet

I Video di Cineblog