• Film

Grave Danger. Quentin Tarantino dirige CSI

Grave Danger è l’episodio finale (diviso in due parti) della quinta stagione di C.S.I.-Scena del crimine e vede la firma alla regia di Quentin Tarantino. La puntata è andata in onda negli USA il 19 maggio 2005 ed è stata vista da 30,3 milioni di spettatori: un record assoluto. In Italia non è stata ancora

di carla

Grave Danger è l’episodio finale (diviso in due parti) della quinta stagione di C.S.I.-Scena del crimine e vede la firma alla regia di Quentin Tarantino.

La puntata è andata in onda negli USA il 19 maggio 2005 ed è stata vista da 30,3 milioni di spettatori: un record assoluto. In Italia non è stata ancora trasmessa in televisione (perlomeno sulle reti terrestri) ma è uscita in dvd.

Ora, io non volevo prenderlo ma sabato quando l’ho visto là, sullo scaffale del negozio… beh la confezione ha cominciato a chiamarmi… e mi ha detto: “comprami… comprami” e, insomma, ho dovuto cedere. Mi capite vero? Ohhh si, lo so che mi capite…. Ed ecco quindi per voi una mini recensione….


Trama: Nick Stolke viene rapito mentre si trova sulla scena di un delitto e viene sepolto vivo in una bara di vetro. Non ha cibo nè acqua, solo un registratore, delle torce e una pistola per togliersi la vita. I suoi colleghi possono vederlo tramite una telecamera posta all’interno della bara….. E’ una vera lotta contro il tempo….. devono trovarlo al più presto.

I due episodi hanno un ritmo serrato e coinvolgente e la mano di Tarantino (grande fan della serie) si nota in alcuni punti (le visioni di Nick sul finale, la morte del padre vendicatore, l’idea delle formiche, l’ autocitazione della bara di Kill Bill) ma il regista non dimentica che la serie è in grado di reggersi sulle proprie gambe e lui è uno strumento (di alto livello) per raccontare una storia (il soggetto tra l’altro è suo).

Dati Tecnici: Grave Danger, Usa, 2005. Regia di Quentin Tarantino – scritto da Anthony E. Zuiker, Carol Medelsohn, Naren Shankar – con Eric Szmanda, Gary Dourdan, George Eads, Jorja Fox, Marg Helgenberger, Paul Guilfoyle, William Petersen. – dischi: 1 – durata: 82 minuti – lingue: italiano, inglese – sottotitoli: italiano. Extra: un filmato (Tarantino Style) con backstage dei due episodi dove la troupe racconta la lavorazione.

I Video di Cineblog