Buon compleanno Lawrence Kasdan. 60 anni di grande freddo

I più giovani non lo conosceranno nemmeno, eppure Lawrence Kasdan negli anni 80 è stato uno dei registi più cult in assoluto, anzi, in quel decennio ha diretto il miglior film generazionale del periodo ovvero, Il grande freddo. Negli anni 80 e nei primi del 90 , come Soderbergh oggi, si circondava di una ristretta

Lawrence Kasdan compleanno

I più giovani non lo conosceranno nemmeno, eppure Lawrence Kasdan negli anni 80 è stato uno dei registi più cult in assoluto, anzi, in quel decennio ha diretto il miglior film generazionale del periodo ovvero, Il grande freddo. Negli anni 80 e nei primi del 90 , come Soderbergh oggi, si circondava di una ristretta schiera di attori di ottimo livello (William Hurt, Kevin Kline, Kevin Costner) con i quali girava tutti i suoi film. Non è quindi solo per Il grande freddo che Kasdan merita di essere ricordato ed essere festeggiato per il suo 60. compleanno.

Lawrence Kasdan è nato a Miami il 14 gennaio 1949. Dopo essersi laureato in Letteratura inglese ed aver iniziato la carriera di insegnante, Lawrence, decide di provare la fortuna ad Hollywood. Riesce, nel 1970, a vendere una sceneggiatura alla Warner bros.: quella sceneggiatura si intitola The bodyguard, ovvero la prima stesura di quello che sarà il film con Kevin Costner e Whitney Houston (ma era stato pensato, nel 70, per Diana Ross).

Lawrence Kasdan con la moglie Meg birthday gallery
Lawrence Kasdan birthday gallery
Il grande freddo Lawrence Kasdan birthday gallery

La sua carriera da sceneggiatore ha un incredibile svolta quando George Lucas gli commissiona, nel 1979, la sceneggiatura di L’impero colpisce ancora e successivamente di I predatori dell’arca perduta. I grossi successi dei due film permetteranno a Kasdan di passare anche dietro la macchina da presa: nel 1981, esordisce come regista in Brivido caldo. E’ un grande esordio: questo film con William Hurt e Kathleen Turner, rimane particolarmente impresso nel grande pubblico per l’erotismo che non è mai esplicito, sempre suggerito e per le atmosfere particolarmente intriganti.

Il suo secondo film da regista è Il grande freddo: un film diventato un manifesto generazionale con un cast di assoluto valore: ancora William Hurt, poi Kevin Kline, Meg Tilly, Glenn Close, Jeff Goldblum… doveva esserci anche Kevin Costner, ma le sue scene sono state tagliate in fase di montaggio (rimane nel film… solo il cadavere…). Quindi non è impossibile capire perchè Kasdan ha assunto un ruolo così importante negli anni 80: dal 79 si è trovato a sceneggiare parte della Trilogia di guerre stellari (L’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi), il primo episodio di Indiana Jones e ha pure fatto due dei migliori film del periodo…

La parabola di Kasdan dopo questa vetta scende, ma non di molto: gira nel 1985 il discreto western Silverado e ottiene una nomination agli Oscar come miglior film per Turista per caso (1988, con William Hurt e Geena Davis, che vince l’Oscar come migliore attrice). In soli 8 anni Kasdan ha scritto con notevole successo film di fantascienza, d’avventura, western, film drammatici e un thriller erotico..

Nel 1991, gira con uno dei suoi attori preferiti, Kevin Kline, Ti amerò fino ad ammazzarti, la vicenda grottesca con venature nere, di una famiglia all’interno di un ristorante italiano. Forse il primo film a non convincere del tutto pubblico e critica. Più fortunato è il film Grand Canyon (1991) che vince l’Orso d’argento a Berlino.

Il primo flop, di Kasdan sarà Wyatt Earp, un western molto ambizioso con Kevin Costner (che era nelo suo periodo d’oro, visto che aveva vinto solo due anni prima parecchi Oscar per Balla coi lupi). Nel 1995, Kevin Kline affianca Meg Ryan in French Kiss, una commediola sentimentale leggera e godibile, ma che inizia a farci capire che Kasdan non è più l’artista che meglio riesce a reinterpretare la realtà. Anche perchè la commedia, consederata come genere, dalla metà anni 90 subirà un grandissimo cambiamento.

Da quel momento in poi Kasdan sembra scomparire nel nulla: nel 1999 gira Mumford (una commedia) e nel 2003 Gli acchiappasogni, un film horror-fantasy tratto da Stephen King. Ma ora la sua attività sembra essere perlomeno più attiva: nel 2009 uscirà il film Robotech (di cui è sceneggiatore), mentre nel 2010 è previsto il suo ritorno alla regia con Time share e come sceneggiatore presenterà Clash o the titans. Tanti auguri Lawrence!

Curiosità: E’ sposato dal 1971 con Meg Kasdan. E’ padre di Jon e Jake (entrambi registi e attori). Anche il fratello Mark fa il regista… Ha avuto ben 4 nomination agli Oscar per la miglior sceneggiatura o miglior film. Compare in un cameo in Qualcosa è cambiato di James L. Brooks (1997).

Filmografia:
1980: L’impero colpisce ancora (come sceneggiatore)
1981: I predatori dell’arca perduta (come sceneggiatore)
1981: Brivido caldo (come sceneggiatore e regista)
1981: Chiamami aquila (come sceneggiatore)
1983: Il ritorno dello Jedi (come sceneggiatore)
1983: Il grande freddo (come sceneggiatore e regista)
1985: Silverado (come sceneggiatore e regista)
1988: Turista per caso (come sceneggiatore e regista)
1990: Ti amo fno ad ammazzarti (come regista)
1991: Grand Canyon (come sceneggiatore e regista)
1992: The Bodyguard (come sceneggiatore)
1994: Wyatt Earp (come sceneggiatore e regista)
1995: French Kiss (come regista)
1999: Mumford (come sceneggiatore e regista)
2003: Dreamcatcher (come sceneggiatore e regista)
2009: Robotech (come sceneggiatore)
2010 : Time Share (come regista)

Il grande freddo Lawrence Kasdan birthday gallery

Lawrence Kasdan birthday gallery
Il grande freddo Lawrence Kasdan birthday gallery
Lawrence Kasdan birthday gallery
Guardia del corpo Lawrence Kasdan birthday gallery
Brivido Caldo Lawrence Kasdan birthday gallery
Chiamami aquila Lawrence Kasdan birthday gallery
L'acchiapasogni Lawrence Kasdan birthday gallery
Lawrence Kasdan birthday gallery
Grand Canyon Lawrence Kasdan birthday gallery
Il grande freddo Lawrence Kasdan birthday gallery
David Duchovny Jake Kasdan e Lawrence Kasdan birthday gallery
Lawrence Kasdan con la moglie Meg birthday gallery
Lawrence Kasdan birthday gallery
Il grande freddo Lawrence Kasdan birthday gallery
Mumford Lawrence Kasdan birthday gallery
Ti amerò fino ad ammazzarti Lawrence Kasdan birthday gallery
Robotech Lawrence Kasdan birthday gallery
Silverado Lawrence Kasdan birthday gallery
Turista per caso Lawrence Kasdan birthday gallery

Wyatt Earp Lawrence Kasdan birthday gallery

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →